Dopo il lancio dell’ EP Runaway, gli Urban Strangers annunciano l’ uscita del loro secondo progetto discografico. Si tratta di Detachment, letteralmente ‘distacco’, album contenente 12 brani inediti e anticipato dal singolo Bones, in rotazione radiofonica e in digital download da venerdì 23 settembre.

Non abbiamo per ora nessuna intenzione di passare all’ italiano. Non ci viene proprio, la nostra musicalità si esprime in inglese, è in quella lingua che troviamo l’ ispirazione migliore” hanno annunciato Alex Iodice e Genn Butch, secondi classificati nella nona edizione di X Factor, alle spalle di Giò Sada. Anche Detachment, che arriverà in tutti i negozi di dischi e nei digital stores a partire dal prossimo 14 ottobre, sarà quindi un disco interamente in lingua inglese

Di seguito la tracklist completa dell’ album, resa nota dagli stessi Urban Strangers attraverso i loro profili social:

  1. No Electric
  2. Stronger
  3. Bones
  4. My fault
  5. 5
  6. Warrior
  7. Leaf
  8. The Bare Black Tree
  9. So
  10. Rising
  11. Medical
  12. Intro

Giovani e talentuosi, gli Urban Strangers (ovvero Alessio Iodice e Gennaro Raia) si sono uniti nel 2012, iniziando presto ad esibirsi in vari locali e realizzando cover da pubblicare su YouTube. Inizia così la loro fortunata collaborazione con l’ etichetta Casa Lavica records, per la quale realizzeranno un EP di brani inediti.

Giunto sul palco di X Factor 9, il duo campano ha quindi saputo conquistare giudici e pubblico sin dalla prima esibizione, con il brano “No church in the wild”, arrivando infine a contendersi una meritatissima finale con Giò Sada, ma soprattutto a piazzarsi per giorni in testa alla classifica della Top 10 di iTunes sui brani più venduti in Italia.

Dopo un esordio folgorante, la curiosità circa il nuovo progetto degli Urban Strangers è davvero tanta. Appuntamento dunque al 23 settembre con Bones, singolo apripista dell’ album che verrà ufficialmente rilasciato e il 14 ottobre.