uomini-donne-trono-over-sfilata-maschile-giuliano-insulta-profili-falsi-facebook

Uomini e donne trono over: Giuliano Giuliani


Puntata di sfilata maschile quest’oggi a Uomini e donne trono over. Rocco e Antonio si fanno aiutare da Anahi. Il primo vuole ricordare quando, da ragazzino, faceva il pastore, Antonio, invece, è elegantissimo come lo era nei 6 mesi più importanti della sua vita, quando si è sposato, diventato padre e iscritto all’università, aveva 18 anni.

Anche Giacomo chiede aiuto alla stilista, sceglie una divisa da ufficiale della marina della seconda guerra mondiale. Franco fa tutto da solo e si veste da paninaro (il tema della sfilata è Come eravamo), i voti non sono altissimi rispetto ai suoi colleghi che hanno una media superiore. Intanto, con un filmato, si ritorna alla sfilata della scorsa settimana a tema Royal Ascot. In quell’occasione Franco aveva detto che in quella corsa di cavalli non era ammesso il colore nero.

Oltre ad esserci stato, Franco dichiarava di essersi documentato su internet, sostenuto anche da Barbara, ormai ex fidanzata. Quest’oggi ammette di essersi sbagliato e speriamo che l’argomento si chiuda definitivamente.

Sfilata anche per Remo a Uomini e donne trono over. Porta delle foto di tanti anni fa, ricordi bellissimi che vuole rinverdire il suo passato e ricordare suo padre che faceva l’agricoltore. Si rivolge ad Anahi alla quale fa un complimento circa il suo fascino. Voti medi.

Guido ha deciso di vestirsi da veneziano del ’700 poiché ama molto quel periodo. Promosso da Anahi e bocciato da Tina. Parte una discussione fra l’opinionista ed Elga. Linguaggio colorito quando quest’ultima fa degli apprezzamenti sul fisico di Guido. Arrivare al discorso di Samuel è un attimo, fra un ‘ignorante’ ‘cafona’ e ‘burina’, lui esce dallo studio ed Elga lo segue nonostante lo abbia lasciato.

Una reazione, come sempre, esagerata e Maria De Filippi glielo fa notare pesantemente. Si riferisce anche alla corteggiatrice arrivata in studio per Samuel, aspramente criticata dall’opinionista che non le ha permesso di parlare. Tina è dell’opinione che Elga sia una donna cattiva e definisce Samuel un ‘muflone’. Parole pesanti alle quali quest’anno Tina spesso ricorre.

Fernando sceglie gli anni ’80. Abito scuro, molto classico che rappresenta un imprenditore di quegli anni. Paolo fa tutto da solo e sceglie un tennista degli anni ’80, il suo sogno era quello di assomigliare ad uno di loro. Voti altissimi per lui, tutti 10. Gianni sostiene che il voto sia andato alla fisicità dell’uomo piuttosto che all’abbigliamento che, fa notare, è tutto originale dell’epoca.

Ultima sfilata per Giuliano che dopo i trascorsi delle ultime puntate, è stato punito da Maria De Filippi che non gli permetterà neanche di votare. Non perde occasione per criticare il rivale Antonio. In passato ha fatto l’arbitro di calcio e questo vuole fare. Elga lo ‘premia’ con un 5. Giuliano, accusato di raccontare troppe bugie e di fare la cresta sui voti, fa la star e saluta tutti per l’occasione per rispondere al voto basso di Elga.

Nel contempo Gianni denuncia la cattiva abitudine di Giuliano di insultare tutti su Facebook anche dai profili falsi che ha creato. Maria De Filippi racconta che li crea mettendo sui profili foto di alcune modelle e, non contento, dal suo ufficiale diventa amico di tale Martina Califano. Un piano ingegnoso per sparlare liberamente. Lui ovviamente nega tutto ma anche Franco e Antonio confermano. La sfilata viene vinta da Paolo e la puntata di Uomini e donne trono over termina qui.