Giornata di sfilate, Tiziana vince per eleganza e semplicità, Barbara molto criticata, Mary fa la vedova allegra.

Non si può dire che a Uomini e donne trono over non siano tutti agguerriti, tronisti e corteggiatori non si risparmiano nulla. Nella puntata di oggi si è presentato un nuovo ospite che ha vissuto negli Stati Uniti per 20 anni, è un personaggio molto ricercato, cerca una compagna che ‘che illumini il quarto di luna che gli rimane’. Renata gli propone di ballare, anche se non sa ballare, accetta.

Ricomincia la polemica fra Mary e Tina che ritorna sull’argomento dell’incontro con Amleto tenuto nascosto. Parte uno scambio di accuse fra vicendevole che si conclude con una nuova definizione, meglio uno scambio di vedute: ‘non più un cavaliere della tavola rotonda ma un cafone’. Tina difende Amleto, che preferisce chiudere l’argomento con un ‘fai la brava’ rivolto a Mary. Delusi Tina e Gianni, speranzosi di sapere qualcosa in più sull’intrigante faccenda.

Maria De Filippi
cerca di rimettere ordine nella discussione, forse Amleto ha frainteso le intenzione di Mary, lui aggiunge alcuni particolari, i bacetti che gli avrebbe mandato, un bacio rubato e una frase sibillina ‘mai dire mai’. Niente di più prezioso per Tina che riparte all’attacco.

Ed arriva la sfilata di Uomini e donne trono over, il tema è Cena romantica, parte Renata, con l’aiuto della stylist si presenta in passerella in rosa pallido, raccoglie molti applausi e voti alti. Bruna fa tutto da sola, in abito bianco e gonna corta, anche lei con buoni voti. Barbara vuole osare con un gioco di trasparenze, un po’ troppo fuori luogo per una cena romantica, quindi agghindata con piumino nero, stola di pelliccia, colbacco e gonna lunga trasparente si prende un 2 da Renato, fresco corteggiatore di Rossella, per via della pelliccia, lui è ecologista.

Se Karine la critica diplomaticamente, Tina commenta che si è vestita in modo orribile. Tiziana ha chiesto l’aiuto della stylist che le consiglia una gonna corta per mettere in evidenza le belle gambe, così sfila con abito di lustrini neri e blu elettrico e con passo elegante e cadenzato, voti ottimi e complimenti da tutti.

Mary ha fatto tutto da sola, ha scelto un abito molto da ragazzina, total black con tanto di veletta in testa e stola di pelliccia. In effetti sembra una vedova allegra al seguito di un funerale, Amleto le dà 10 e si guadagna i commenti sia di Antonio che di Tina, poco benevoli

Vince Tiziana per essere stata la migliore sia per lo sfilare con classe che per l’abbigliamento semplice e non vistoso.