Subito al centro dello studio di Uomini e donne trono over ci sono Gemma e Barbara che devono chiarire la furibonda lite della scorsa puntata. Il motivo del contendere erano le famose telefonate fatte da Barbara ad un cantante famoso. Lei vorrebbe fare alcune serate con lui, Gemma svela che Barbara si è intromessa fra moglie e marito. La moglie, spiega, non ha vissuto bene questa situazione.

Proprio queste parole hanno dato molto fastidio a Barbara che voleva chiarire con Gemma, chiedendo anche l’intervento telefonico del cantante. Visto che non è stato possibile collegarsi per impegni di lavoro, si rimanda tutto. Gemma, ancora furiosa con Adriano, tiene però a precisare che non ha nulla in contrario alle sue serate, però, Barbara non molla e sostiene che Gemma ha voluto far credere a qualcosa di più grave che non fossero le sfilate.

Maria De Filippi chiude qualsiasi discussione e dà il via alla sfilata femminile. Il tema è intrigante: Prova a resistermi. Prima a salire in passerella è Colomba che vuole abbordare un uomo al supermercato. Abbigliamento decisamente improbabile per andare a fare la spesa. Tina critica l’abito: “Gli uomini sono ubriachi se vengono con te!” Colomba: “Anche tuo marito era ubriaco quando ti ha conosciuto!”. Tina si infuria, e non è la prima volta con Colomba: “Non parlare male del padre dei miei bambini! Sei una cafona!” A difendere Tina ci pensa Tinì.

Elisabetta sceglie un abito semplice in raso, grembiule da cucina, mollette in testa e scarpetta rosa. Anahi boccia ed anche i voti non la premiano, c’è anche qualche 3. Lei voleva puntare sull’ironia ma il pubblico non l’ha capito.

Gemma indossa gli abiti di infermiera sexy, riceve voti molto alti e Barbara non può resistere, secondo lei Antonio le dà dieci a prescindere da quel che indossa: “Barbara non è consapevole di quello che dice”. E si ricomincia con la discussione fra le ormai nemiche. Gemma si paragona a Edwige Fenech: “Arriva tu alla mia età con questo fisico. Non mi sono ritoccata nulla. Tu ritoccati il cervello!”.

Bruna riceve voti molto alti con il suo abito da dopo teatro, Isabella non si rivolge ad Anahi ed indossa un tubino nero lungo che vuole esaltare i cinque sensi. Bocciata dalla stilista, i voti alti la premiano. Gemma e Barbara ricominciano a discutere, la prima usa un tono di minaccia che incuriosisce Maria De Filippi.

Silvia si immagina vestita da uomo per invertire i ruoli per una sera. Anche in questo caso i voti sono alti, tranne Adriano che affibbia un 5 perchè la trova poco sexy. Tocca a Gabriella che immagina di sorprendere il suo lui in ufficio. È la volta di Claudia che si vede a cena sul suo terrazzo, voti medio alti, c’è qualche 10. Irene si immagina in abito da sera elegante. Voti altissimi. Alessandra, con tanto di balletto, evoca il balletto di Nove settimane e mezzo, qualche 10.

Arriva la classifica della sfilata di Uomini e donne trono over. Ultima classificata è Elisabetta, in prima posizione Irene. Barbara, caratterialmente litigiosa, gioisce dell’ultima posizione di Gemma che risponde alla provocazione: “Sono ultima nella sfilata ma prima nella vita!”. E ricomincia la solita e inutile discussione circa le ambizioni artistiche di Barbara.

La dama parla di seratine piuttosto allegre di Barbara: “Barbara ha frequentazioni vivaci!”. Maria De Filippi alimenta il fuoco, le insinuazioni sono pesanti. Barbara sbraita che è libera di frequentare chi vuole, il pubblico è contro Gemma che ribadisce di rispondere solo alle provocazioni.

Nonostante tutto, Gemma insiste sulle insinuazioni piccanti, senza sbilanciarsi troppo ma lasciando intendere grandi cose. La discussione degenera ed arrivano le minacce di Gemma: “ti faccio nera!”, quando arriva a parlare del suo lavoro.

La puntata di Uomini e donne trono over finisce qui, ma non certo la guerra fra Gemma e Barbara.