Ci sono state scintille fra Gemma e Aldo che non vuole tornare a casa, Tina si scaglia contro Luigi che definisce il secondo Remo.

Si ritorna al discorso di Angelo, un signore distinto e, soprattutto benestante. Per lui a Uomini e donne trono over hanno telefonato ben 17 donne, mai successo nella storia del people show di Maria De Filippi. Tina Cipollari sostiene che l’interesse sia solo economico, si scatena una discussione fra l’opinionista ed una corteggiatrice che non accetta questa insinuazione. Un’altra, molto sinceramente, ammette che il fattore economico non guasta.

Michelina incontra due corteggiatori, Antonio ed Ernesto. Il primo vorrebbe che andasse a trovarlo a Catania, i figli non sono d’accordo ma lei è più interessata al secondo, un uomo ricco di interessi, di lui ha persino conservato la rosa che le aveva regalato.

Continua la corte di Barbara nei confronti di Antonio, lei continua a telefonargli ma non c’è via d’uscita. Ad Antonio piace molto ma i loro caratteri sono incompatibili. Lei è troppo perfezionista, lui un tantino meno, le cose non potrebbero funzionare.

A Uomini e donne trono over è arrivato anche l’affascinante Luigi, ma il suo comportamento è piuttosto ambiguo. Anche in questo caso Tina insorge, lo definisce il Remo della situazione. Quest’oggi sono arrivate delle corteggiatrici, per ognuna di loro c’era qualcosa che non funzionava. Tutte donne con figli, naturalmente, e con un lavoro.

A lui non sta bene, è interessato ad una donna non troppo giovane ma neanche troppo over, non deve avere figli, perchè per lui è tempo di essere nonno e non papà. Deve piacergli fisicamente e, infine, non deve lavorare, lui ha molto tempo libero e vuole divertirsi senza limitazioni di sorta. Quindi, Mara è troppo giovane con tre figli piccoli, Filippa non gli piace fisicamente. Lo difende solo Domenico.

Finisce male la conoscenza tra Aldo e Gemma, l’ennesima storia andata male a Uomini e donne trono over. Lui ha cominciato un discorso noiosissimo il cui significato sfugge ai più. Cerca di frastornare Gemma che continua comunque a considerare Aldo solo come compagno di merende, quindi, chiude la storia. Ballano insieme ma lei racconta che lui le ha stritolato la mano poiché colpevole di non aver tirato per le lunghe la loro conoscenza.

Non vuole tornare a casa, in buona sostanza, ma rimanere in trasmissione, Aldo smentisce qualsiasi cosa, Gemma è basita e tutti si scagliano contro l’irrequieto Aldo. Pensare che Tina aveva subito criticato il nuovo corteggiatore dicendole di stargli alla larga.