Genericamente dedicato al trono dei più giovani, questo giovedì, invece, va ancora in onda una puntata di Uomini e donne trono over. Si ricomincia con un video che ripercorre la storia fra Barbara e Franco e l’arrivo di un nuovo corteggiatore per lei, l’affascinante napoletano Graziano. Un video ha mostrato tutto questo oltre alla decisione di Franco di fare un passo indietro, non si sentiva di andare avanti nella loro conoscenza.

Le cose sono cambiate quando all’orizzonte era apparso Graziano, Franco si era molto risentito e aveva deciso di tornare all’attacco per riconquistare la donna perduta. Barbara aveva accettato di conoscere Graziano pur continuando a frequentare Franco. Al suo fianco, dice la gentil signora, continua a vedere Franco pur non trovando alcun difetto nel corteggiatore napoletano. Barbara racconta, però, che in questi ultimi giorni hanno molto litigato.

Barbara è molto sincera, ha continuato a vedere sia Franco che Graziano, ma il suo trasporto è sempre più verso Franco. Tina la mette in allerta e si domanda come mai, nel giro di qualche ora, abbia cambiato opinione così radicalmente. I dubbi sono sicuramente tanti ma Barbara lo difende a spada tratta e, per cominciare, chiude con Graziano e lo “mette a disposizione” delle altre dame.

Franco conferma che qualche settimana fa non aveva intenzione di investire ulteriormente in sentimenti per Barbara ed in qualche modo ammette che l’arrivo di Graziano a Uomini e donne trono over è servito a spronarlo, ad uscire da quella specie di limbo in cui si era addentrato. Franco sa di essere ancora sotto osservazione ed è consapevole di dover pagare lo scotto di non averle chiesto di uscire dal programma. Graziano chiede di ballare con lei per l’ultima volta e con questa atto di cortesia finale, smantella il triangolo amoroso i due si salutano cordialmente.

Accantonati gli amori, a Uomini e donne trono over si passa alle sfilate maschili. Giuliano ha scontato la punizione inflitta da Maria de Fililppi per i suoi inciuci e ritorna a sfilare. Il tema è “arti e mestieri” e lui sfila in tenuta da cuoco. I voti lo ricompensano ampiamente. Anche Rocco si fa aiutare da Anahi. Sceglie il mestiere del sarto, perchè è esperto, specifica. Anche per lui le votazioni sono alte.

Paolo si reca da Anahi e decide di trasformarsi in spazzacamino. Simpatico ed ottiene volti altissimi tranne Barbara che gli rifila uno scarno 4. Giacomo sceglie di rappresentare un carpentiere, il pubblico femminile apprezza molto. Antonio, come sempre, si rivolge ad Anahi e vorrebbe fare il gladiatore romano con una duplice motivazione: romano e romanista, dunque! In passerella, però, arriva vestito da domatore di leonesse. Giuliano dissente, il domatore non è un mestiere ma viene contrastato dai molti 10 guadagnati.

Donato, con l’aiuto di Anahi, sceglie di vestirsi da idraulico, mestiere che ha davvero svolto. Non sarà bello e neanche alto, un fisico gracilino, sicuramente, ma fa una gran bella figura e riceve voti molto alti. Samuel fa invece il muratore, poco credibile. Luca sceglie il mestiere di maniscalco con un ottimo risultato.

Franco si rivolge ad Anahi. La styling ricorda le parole del cavaliere a proposito delle corse di cavalli ad Ascot. Lei non perdona le critiche ricevute a proposito dell’abito scuro non permesso dal regolamento, dunque, non lo fa entrare. Costretto a vestirsi, ma fa una scelta infelice. Il suo carpentiere piace molto poco. Parte immediata la difesa di Barbara ed Antonio si intromette per far notare che la dama gli fa fare la figura del “bamboccione”.

Voleva essere una difesa ma, come sempre, Barbara risponde con quel suo “simpatico” atteggiamento acido. Gemma non può fare a meno di notare che lei ha sempre il dito puntato contro qualcuno ed ha sempre una parola “buona” per tutti. Remo fa il boscaiolo e riceve molti 10.

La sfilata di Uomini e donne trono over termina, sul podio Samuel, Giuliano, Antonio, Giacomo, vince Remo.