La puntata di quest’oggi di Uomini e donne trono classico riparte dalle segnalazioni arrivate sul conto di Flavia, corteggiatrice ormai molto vicina a Tommaso Scala. Manila aveva appena accennato che la ragazza aveva un ragazzo al di fuori del programma. La reazione del tronista alla segnalazione pericolosa era stata dapprima incredula, per lasciare il posto ad un evidente nervosismo. Ieri era poi arrivata anche una segnalazione telefonica.

Oggi viene mandata in onda la telefonata. Si tratta di un tale Fabrizio che racconta di conoscere Marco che sarebbe, appunto, il ragazzo che sta frequentando Flavia. Maria De Filippi tiene a precisare l’iter delle segnalazioni che vengono valutate prima di essere ufficializzate. La ragazza nega persino di conoscerlo e la padrona di casa vuole sottolineare che, in casi simili, la persona accusata si arrampica sui vetri nella vana ricerca di una giustificazione.

Tommaso Scala la elimina su due piedi, Flavia abbandona lo studio molto arrabbiata, Tina difende la ragazza sostenendo che già il fatto che li sconosciuto informatore abbia svelato nome e cognome rivela che questa persona sia di fatto inesistente. Gianni sostiene che il tronista sia stato troppo precipitoso. Dietro le quinte Flavia fa le sue rimostranze e ripete che lei non conosce questo ipotetico fidanzato.

In tutto questo, Manila vuole precisare che la sua segnalazione di voci insistenti su questo ragazzo e la telefonata, non hanno niente a che vedere con lei. Tommaso Scala raggiunge dietro le quinte Flavia, appare molto innervosito e non sembra voler tornare sui suoi passi. Lunga spiegazione che non porta a nulla se non un timido “ci penserò” appena accennato.

Sempre Tommaso Scala affronta l’argomento Irene che lui aveva già eliminto. Si scopre che dopo la puntata di Uomini e donne trono classico la corteggiatrice aveva chiesto un incontro con lui per chiarire quell’eliminazione. Dopo tante parole, la conclusione del discorso è che a Tommaso Scala dà molto fastidio che lei continui a corteggiare anche Aldo Palmieri. Meglio chiarirsi le idee, dice, prima di continuare qualsiasi storia. E conclude: “Se non mi fossi piaciuta non avresti messo piedi qui dentro”.

Siamo all’esterna fra Irene e Aldo Palmieri. Insieme sono in un negozio di abbigliamento casual. La corteggiatrice dichiara apertamente che ci è rimasta molto male per l’eliminazione di Tommaso Scala. C’è una sorta di insurrezione in studio. Facendo un passo indietro, nella scorsa puntata Manila aveva parlato di una frequentazione fra Irene e un tale Carmelo. Lei aveva smentito anche di conoscerlo. Sorpresa! Manila documenta tutti i precedenti con tanto di messaggi Facebook.

Tutto viene consegnato nelle mani di Maria De Filippi che legge i tabulati. In effetti, Irene gli chiede di cancellare tutti i messaggi poichè sarebbe a rischio la sua partecipazione a Uomini e donne trono classico. Aldo Palmieri continua a non credere a questi pettegolezzi. Ennesima provocazione di Tina nei confronti di Aldo Palmieri, il punto è l’impassibilità del tronista siciliano.

Si riprende l’esterna bruscamente interrotta. Irene resta comunque in bilico fra i due tronisti e, continuando a sostenere che non ha mai visto di persona Carmelo, viene attaccata da più parti. Le telecamere non le interessano, tuona, quindi, indispettita lascia lo studio. Continua a fare la furba, appoggiata da Aldo Palmieri che conferma il suo interesse per Irene nonostante le varie rivelazioni.

Nel frattempo, Maria De Filippi cerca di far ragionare Tommaso Scala a proposito di Flavia che, da parte sua, non sopporta di essere trattata al pari di Irene e, soprattutto, di essere stata messa in discussione senza alcuna prova.

Per mettere a tacere tutto, Maria De Filippi annuncia il ballo, mentre Aldo Palmieri preferisce non ballare, Anna Munafò balla con Emanuele, che aveva eliminato. Marco è visibilmente delus. La bella siciliana conferma ancora una volta il suo interesse per il corteggiatore romano.

La puntata di Uomini e donne trono classico finisce qui. L’appuntamento è per il nuovo anno, ma continuano le anticipazioni.