Tommaso Scala, protagonista di queste ultime puntate di Uomini e donne trono classico fa il punto della situazione, è felice perchè spera di trascorrere molto tempo con la persona che andrà a scegliere, c’è solo un velo di tristezza per l’esperienza che ormai è in fase di conclusione.

Il tronista entra in studio, è molto teso soprattutto per la ragazza che non sceglierà. Solo una fra Flavia e Germana sorriderà quest’oggi. Gianni cerca di tranquillizzarlo, è stato un trono pulito, senza sbavature, per questo è emozionato. Entrano anche Luca e Marco, quest’ultimo ha portato un regalino per Rosy, che fa parte del pubblico.

Riassunto delle esterne della scorsa puntata. Nel vivo c’è Beatrice, divisa fra Marco e Luca e molto discussa dalle rivali. Giovanissima e molto bella, sta conoscendo sia Luca che Marco. Di lei si pensa che abbia molta voglia di mettersi in evidenza, più interessata alle telecamere che a trovare un compagno. Spazio anche alle corteggiatrici. Luce è in ansia per le esterne di Luca. Eleonora gli ha regalato un portachiavi del Milan, squadra della quale è tifoso. Uscita tranquilla anche se Eleonora definisce Luce “troppo greve”. Tornati in studio Luce risponde alle provocazioni.

Luca ha fatto un’esterna anche con Beatrice. I due vanno in un negozio di abbigliamento e la corteggiatrice dice che vuole agghindarlo come il rivale Marco, è uno scherzo che lui prende con simpatia. Lei vuole fargli ammettere che alcune situazioni gli danno fastidio, cerca di circuirlo con belle parole ma lui non lo fa. Tornano a parlarne in studio e Luca ribadisce il concetto, se anche Beatrice dovesse baciare o scegliere Marco, poco gli interesserebbe: “Non sono qua per Beatrice, ma per conoscere una persona”.

Nell’esterna con Marco, Beatrice pungola il tronista, chiede una maggiore dimostrazione del suo interesse nei suoi confronti. Rispunta fuori la timidezza di Marco che fa fatica ad esternare i suoi sentimenti, scatta un bacio spontaneo che irrita molto Noemi ma non scompone Luca. “Era da un po’ che non mi sentivo così” esclama Beatrice in studio. Non manca occasione a Marco per dirsi infastidito da una foto postata su Instragram con il figlio, lei era in intimo e questo per il tronista è uno scatto troppo privato.

In tutto questo Beatrice continua a non dichiararsi, troppi sono i dubbi, spiega la ragazza. Luca è sicuro che alla ragazza piaccia giocare e tirare per le lunghe. Marco continua a dire che non ha ancora nessuna certezza e Tommaso interviene a gamba tesa, rivolgendosi a Beatrice: “Tu uno come Luca non l’avresti notato per strada”. Noemi, infine, fa notare alla rivale che lei non si sarebbe comportata in egual modo.

Esterna fra Noemi e Marco, lei gli regala un peluche e sparla di Beatrice. C’è stato solo un bacio a stampo che, comunque, suscita le critiche di Tina che non vede alcuna differenza fra i due baci. Secondo Marco lei avrebbe voluto dare un bacio vero ma lui si è tirato indietro. Noemi cerca di far intendere che il suo atteggiamento è solo dovuto alla sua timidezza, ma non ci riesce.

Luca è uscito con Luce e disgrazia vuole che la chiami Beatrice, un lapsus che mette in imbarazzo la corteggiatrice. Parla di Marco e sottolinea che lui non è affatto timido altrimenti non farebbe i concorsi di bellezza in mutande. In studio Gianni fa notare che lui parla troppo spesso del collega, questo significa che “rosica”. Tina è d’accordo con Luca, non c’è timidezza. Tommaso: “Marco è riservato, ma non è timido, anzi”. Nonostante i tentativi di depistare, insomma, c’è rivalità fa i nuovi tronisti.

Luca sintetizza cosa cerca in una donna, non solo bellezza, ci vuole anche contenuto, un carattere deciso: “L’aspetto fisico non è imprenscindibile”.

Marco sceglie di ballare con Noemi e Beatrice è indispettita, perchè? La puntata di Uomini e donne trono classico, finisce qui, domani ci sarà la scelta di Tommaso Scala e vedremo come finirà.