Nuova puntata di Uomini e donne trono classico con il riassunto di quanto è successo nei giorni scorsi. Luca e Marco sono sempre alle prese con le corteggiatrici più contestate, vale a dire Luce per Luca e Beatrice per Marco. Nelle puntate precedenti Luce aveva deciso di lasciare il programma perchè non accettava che il tronista si lasci troppo andare con tutte le corteggiatrici e, soprattutto, per via di quell’attrazione che prova per Beatrice, mai nascosta, peraltro.

Luca aveva chiesto di organizzare un’esterna con Luce, ma le cose non sono andate come lui voleva. La corteggiatrice, infatti, gli ha fatto recapitare un messaggio in cui lo avvertiva della sua assenza. Luca non si accontenta e va di persona a chiedere spiegazioni. Non ci sono altre notizie in merito, sotto una pioggia insistente, Luca si sente rispondere che non sopporta proprio questo suo voler baciare tutte. È il gioco, cerca di spiegare Luca, ma Luce insiste.

Nonostante tutto, però, Luce è presente in questa puntata di Uomini e donne trono classico. Luca ha lo sguardo truce, difficile capire se sia contento o meno. I commenti di Luce arrivano solo dopo l’esterna con Patrizia il cui contenuto è identito alle precedenti, baci appassionati ed esternazioni colorite di Luca a proposito della prestanza fisica di Patrizia.

Luce e Patrizia discutono in studio, la prima sostiene che Luca non è affidabile, lei cerca un uomo, non un ragazzino. Patrizia tira fuori la storia del format che prevede effusioni senza compromettere lo scopo per il quale è approdato a Uomini e donne trono classico. Non è d’accordo Luce, la differenza fra un uomo ed un ragazzo è che il primo riesce a trattenere gli istinti anche se è attratto fortemente da una donna. “Se io sono sbagliato per te, cosa ci stai a fare qui?” è la domanda che sorge spontanea a Luca, la risposta è semplice: è la redazione che ha chiesto di chiarire la situazione. Cosa che non è avvenuta ma Luca non la elimina.

C’è l’esterna fra Marco e Noemi, un tempo eliminata, come al solito, si parla male di Beatrice, ancora una volta il tronista non spende belle parole nei confronti della giovane mamma. Va in onda uno sfogo di Beatrice in lacrime per Marco. Maria De Filippi le chiede il motivo per cui continui a restare nel programma nonostante le umiliazioni ricevute. Marco ha sempre detto di non fidarsi di lei e, del resto, la tratta malissimo. Noemi vuole fare la saputella, considerando che appare essere in buona posizione per la scelta.

Le critiche sono molte e viene fuori sempre il discorso che Beatrice è più interessata alle telecamere che a Marco. Maria De Filippi, però, interviene a favore della ragazza, i suoi timori sono dovuto semplicemente a chiacchiere di paese, se fosse davvero interessata alla visibilità, avrebbe accettato la corte di Luca che per lei prova una forte passione. Le cose sembrano leggermente cambiate nell’ultima esterna con Beatrice con la quale è stato leggermente più tenero.

Le accuse nei confronti di Marco sono di essere troppo statico. Da parte sua Noemi teme di essere usata dal tronista solo per riuscire a capire quanto ci tenga a Beatrice. A chi la rassicura per via del bacio che ancora non c’è stato fra i due, lei risponde che è molto più pericoloso, la passione potrebbe scoppiare all’improvviso. Maria De Filippi chiede a Marco con chi vuole ballare, il tronisca sceglie Elisa, evitando sia Beatrice che Noemi. Non perde occasione Luca per punzecchiare Luce: non accetta che le corteggiatrici si sentano già le prescelte. Intanto, neanche questa settimana la porterà in esterna e, a conclusione, le dice che, volendo, può anche autoeliminarsi, come aveva già fatto.

Sul finale della puntata odierna di Uomini e donne trono classico, ci sono delle sorprese. Jessica decide di eliminarsi e Marco dichiara che lo avrebbe fatto lui stesso e ben non si capisce che cosa stia succedendo fra Luca e Luce. Lei decide di andarsene, conferma e ribadisce che non è l’uomo adatto a lei. Luca finge di non reagire e poi la raggiunge dietro le quinte. Cosa succederà? Lo vedremo nei prossimi giorni.