Subito dopo l’entrata dei tronisti, entra una coppia che si è appena formata a Uomini e donne trono classico, Aldo e Alessia. Il filmato mostra i momenti turbolenti e quelli sereni, il grande momento di disperazione dell’ex tronista e, finalmente, happy end con la scelta della corteggiatrice piuttosto vivace. I due ragazzi entrano in studio, il pubblico applaude, fra loro sta andando molto bene.

Si torna agli attuali tronisti, le esterne di Luca e Marco e le conseguenti polemiche in studio. Alessandra fa interrompere il filmato delle puntate precedenti per una battuta infelice di Luca nei confronti di Luce. La ragazza non ha apprezzato ma il tronista non si scompone e dà la sua spiegazione, più o meno logica. Entrano anche le corteggiatrici e subito iniziano le discussioni. Scontro verbale molto romanesco fra Eleonora e Luce.

Maria De Filippi ritaglia uno spazio speciale per una coppia che tanto ha fatto sognare gli aficionado di Uomini e donne trono classico, si tratta di Anna Munafò che aveva scelto Emanuele non senza tanti dubbi. La bella siciliana aveva sempre sospettato che lui aspirasse solo ad avere un momento di celebrità, che volesse fare il tronista, tanto che si era già iscritto ad un’agenzia. Tante volte Anna Munafò lo aveva mandato via, altrettante era rientrato.

Al momento della scelta, Emanuele si era mostrato molto emozionato, sembrava convinto e le aveva promesso che avrebbe cancellato tutte le paure di Anna. Non è però andata così bene. Lei si aspettava qualcosa di più, sperava di costruire con lui un futuro insieme. La De Filippi annuncia l’arrivo di Anna ed Emanuele che entra solo in studio e, subito, annuncia che fra loro è finita. Certo Marco non la prende molto bene e l’espressione del suo viso è indecifrabile.

Emanuele spiega che i suoi sentimenti erano veri, quando erano in trasmissione, ma la vita reale è un’altra cosa. Anna si aspettava qualcosa di più solido, era anche disposta a trasferirsi a Roma, aprire un’attività insieme e, dunque, la convivenza. Gianni conferma quanto aveva sempre detto in passato, Emanuele era finto ed Anna, ancora una volta, cerca in qualche modo di giustificarlo. Non si pente della sua scelta, continua l’ex tronista, ma si è resa conto che lei ha costruito un rapporto che per lui era già finito.

Alessia si intrufola nel discorso, non è questione di età, Emanuele non era convinto dei suoi sentimenti e, rivolgendosi ad Anna: “Chiusa una porta, si apre un portone”. Beatrice, corteggiatrice di Marco, non riesce a frenarsi e si rivolge a Marco chiedendogli cosa ne pensi di tutta questa situazione. Tina mette ancor di più il dito nella piaga ma, a sorpresa, lo difende quando Anna dice che le aveva dato fastidio la sua presenza sul trono ad una distanza così breve dal suo rifiuto.

Era inevitabile che si arrivasse ad un confronto fra Anna e Marco. Lei gli chiede come ci si senta su un trono e ricorda i silenzi e le lacrime di lui quando scambiava baci con Emanuele. Tina fa presente ad Anna che il ragazzo è più forte rispetto a qualche mese fa. Da parte sua Marco è rancoroso nei confronti di Anna, non lo dice, ma sembrerebbe evidente che quasi se l’aspettasse o lo sperasse.

Anna, infine, torna a ribadire il concetto che Marco ha rinnegato troppo presto questi cinque mesi di baci e di frequentazioni. Per quanto riguarda Emanuele, ancora una volta si dice sicura che lui abbia recitato una parte. Sarebbe stato meglio dicesse di no, ma non ha avuto il coraggio di andare, in qualche modo, contro tutte le dichiarazioni di amore eterno. Insomma, capendo che era andato troppo oltre il personaggio interpretato, non sapeva come venirne fuori. Meglio far finta di esultare per poi chiudere la storia dopo il programma.

Allora era tutta finzione? Su questo interrogativo e sulla sorpresa di Aldo ad Alessia, termina la puntata di Uomini e donne trono classico.