uomini-donne-trono-classico-aldo-palmieri-cerca-donna-combattiva

Uomini e donne trono classico: Aldo Palmieri


All’inizio di questa stagione di Uomini e donne trono classico, abbiamo ritrovato due corteggiatori già visto nell’ormai ex trono dei ragazzi, fra questi Aldo Palmieri. Un bel ragazzo catanese che di mestiere fa il pizzaiolo e che, nella scorsa stagione, aveva corteggiato Teresa Cilia protagonista di un infinito tira e molla con Tommaso Scala, oggi sul trono al fianco del bel siciliano.

Aldo Palmieri
era sempre stato considerato come il cucciolo della situazione ma, con l’andare del tempo, a Uomini e donne trono classico sta dimostrando di avere un carattere molto deciso. Rispetto al passato, come ha avuto modo di raccontare in qualche intervista, le cose sono cambiate, il suo imbarazzo davanti alle telecamere è completamente sparito:

Sarei ipocrita se dicessi che non ho sempre saputo di essere un bel ragazzo, ma l’anno scorso le telecamere mi mettevano in soggezione. La mia prima esterna è stata dura e imbarazzante, anche per la ragazza che usciva con me. Io sono lì per trovarmi la ragazza, non per discutere con Tommaso Scala. Nell’esperienza precedente mi rivedevo e non mi piacevo, ma stavolta mostrerò il vero me.

Ed ancora al settimanale Visto, Aldo Palmieri, molto attratto da Alessia con la quale ha avuto una forte lite, spiega di avere un carattere abbastanza intollerante, ma le cose sono cambiate, ed ecco spiegato come deve essere la sua compagna:

Non voglio vicino una ragazza troppo accondiscendente, tendo a dominare le situazioni, ma voglio stimoli continui. Ho avuto una sola storia importante, durata due anni e mezzo e finita due anni fa. A causa dell’incompatibilità caratteriale, l’ho lasciata io per lanciarle un segnale; io sarei tornato con lei, ma lei ha interpretato male e si è allontanato.

Intanto, continua la sana concorrenza con Tommaso Scala che è pronto a contendersi le corteggiatrici di Aldo Palmieri. Non si può fare a meno di notare di come quest’anno i tronisti siano molto normali con progetti normali, Aldo vuole arrivare a laurearsi.