É tutta in un libro la storia dell’ex tronista di Uomini e donne, dopo il grave incidente che gli è costato mesi di coma.

Non è il primo e non sarà l’ultimo a raccontare la sua storia in un libro, è diventata una moda, come sembra esserlo quello di ritrovare la fede dopo difficili fasi della vita. Dopo Sara Tommasi, che certo non si è risparmiata nulla nella vita, anche Karim Capuano, ex tronista di Uomini e donne, è scoppiata la fede.

Tutto si va naturalmente a raccontare in televisione, così, Karim Capuano racconta di come la fede lo abbia aiutato. In pochi ci credevano, era già stato ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque per spiegare cosa fosse successo nella sua vita.

Si pensava fosse un modo per tornare alla ribalta, visto che dopo i primi mesi di notorietà dovuti a Uomini e Donne, di lui si sentiva parlare poco. Poi il terribile incidente di Karim Capuano, i mesi di coma, e la paura che non ce l’avrebbe fatta. Per fortuna non è andata così.

Torna quindi a parlare della fede ritrovata e della sua esperienza di vita dopo l’incidente. Ha scritto il libro ‘La mano sul cuore’, e così la racconta:

L’unica forza in grado di farti rinascere ti arriva da chi ti vuole bene, ma soprattutto da chi veglia su di te e non ti abbandona mai, Gesù. E’ stato lui a salvarmi e a riportarmi dalla mia famiglia. Con questo libro, in cui racconto la mia vita e come questa è cambiata dopo l’incidente, volevo dire grazie di cuore a chi mi è stato vicino in quei tragici momenti.

Anche Sara Tommasi ha passato un periodo difficile, ricoverata in una clinica per farsi curare, è tornata in televisione, A Domenica In aveva dichiarato di essersi salvata grazie alla fede e a Don Mazzi. Ospite di Simona ventura era riuscta a farla piangere, tanto da farle promettere che qualcosa per lei avrebbe fatto.

Insomma, una vita di irrequietezza e poi si ricorre alla fede. Comunque sia, in bocca al lupo ad entrambi.