Nella scorsa puntata di Uomini e donne e poi, avevamo lasciato Franca alle prese con il suo corteggiatore Rinaldo con il quale parlò subito di matrimonio. L’entusiasmo della dama, però, venne subito smorzato dal cavaliere nonostante l’omaggio di una sciarpa. Lui preferì portare avanti una bella amicizia e non si presentò più in trasmissione. Per lei arrivò Alfonso. Amante di viaggi e ballo, non convinse Franca.

Anche questo tentativo di rapporto non ebbe un risultato positivo. Il cavaliere le confidò che lei somigliava molto a sua moglie e lei temeva di essere confusa. E, particolare non da poco, il signore abitava al quarto piano senza ascensore.

Si ritorna alla coppia della puntata scorsa: Ennio e Margherita. La dama andò subito a Udine a casa del cavaliere. Al rientro in studio raccontò tutta la loro intesa con non poca invidia da parte dell’ex Loredana. Sembrava essere sbocciato l’amore ma, a distanza di due giorni, il cavaliere rispedì a casa Margherita con il proposito di non rivederla mai più.

In studio Ennio raccontò che Margherita non era la donna che voleva apparire. Divergenze caratteriali ed esigenze diverse, queste erano le motivazioni. A sorpresa, Ennio chiese di conoscere Gemma. All’epoca c’era l’abitudine di fare un’esterna nel bar retrostante lo studio. Lei accettò e Tina ebbe modo di scatenarsi contro Gemma nel modo che ben conosciamo. A sua dire, alla dama non interessava affatto il cavaliere, insomma, niente di diverso di quanto dice ancora oggi l’opinionista. Comunque sia, entrambi lasciarono spazio alla conoscenza.

Nella scorsa puntata di Uomini e donne e poi avevamo lasciato Antonio alle prese con Arianna. Nonostante la dolcezza della signora, Antonio scelse di conoscere Loredana. La new entry inclina il rapporto nascente, Arianna si sentì “una delle tante” e si ritirò in buon ordine fra le recriminazioni di tutti.

Ad Antonio e Loredana bastò una sola serata per capire che fra loro non avrebbe funzionato, questo dissero i due una volta in studio. “Ho passato una piacevole serata solo quando sei scesa dalla macchina”, disse il cavaliere a commento della cena. Arrivarono altre corteggiatrici per Antonio ma lui scelse di chiudere con tutte chiedendo scusa ad Arianna per essersi comportato male con lei.

Ma parliamo ancora di Giuliano che doveva un po’ di spiegazioni a qualche signora. In primis Patrizia che, a dire del cavaliere, non si comportò correttamente. Anche a quei tempi Giuliano aveva la strana abitudine di telefonare a tutte. Mancanza di chiarezza anche con Elena e Margherita.

Nel frattempo, però, Elena iniziò a conoscere Roberto con il quale, alla fine, si sposò. Oggi Elena commenta: “Avevo capito che non era molto affidabile e vicino al mio modo di pensare”. Una bellissima storia d’amore fra Elena e Roberto che dura ancora oggi. Lui era single da 17 anni, lei rimase vedova dopo 30 anni di matrimonio e con due figli.

Tornando a Giuliano, riprese il contatto con Margherita. Anche in questo caso finì tutto a tarallucci e vino. Oggi il cavaliere commenta: “Mi ha dato delle emozioni e sensazioni”. Quando tutto sembrava andare per il meglio, Giuliano tirò fuori scuse poco credibili che spinsero Margherita a troncare offesa dalle sue parole (false).

Continuò, intanto, la conoscenza fra Armando e Marisa. Grandi passeggiate per le strade di Roma e baci a stampo ma la signora non era poi tanto calorosa per il carattere molto focoso del barone. Oggi il cavaliere commenta: “Rimasi insoddisfatto. Cercavo una donna assetata d’amore. Lei mi definì farfallone e non aveva tutti i torti”.

Armando cercava il “bacio contorto”, Marisa stava molto sulle sue. Finalmente il bacio arrivò dopo una romantica passeggiata a Villa Borghese. Armando non fu ugualmente soddisfatto perche “doveva durare almeno 3 minuti”.

Anche per oggi il ricordo di dame e cavalieri a Uomini e donne e poi termina.