Durissima reazione di Marco Cartasegna alla registrazione della puntata di Uomini e Donne per Canale 5: il tronista urla e tira calci fuori dallo studio. Puntata carica di polemiche, secondo le anticipazioni che girano in rete, quella registrata negli studi Elios di Roma per Uomini e Donne con Maria De Filippi per il trono classico.

La puntata inizia con il tronista Marco Cartasegna che dice non voler uscire con la corteggiatrice Federica perché lei gli chiede di organizzare l’esterna e lui vive questo come un ricatto. Il tronista viene criticato aspramente dagli opininonisti Gianni e Jack mentre trova solidarietà nella scelta da parte di Tina Cipollari. 

Marco Cartasegna confessa a Federica che secondo lui la ragazza sta partecipano al programma per l’altro tronista Luca Onestini. Federica se vuole far cambiare idea a Marco deve dimostrargli in maniera più evidente il suo interesse. Dopo questa dichiarazione, come in un duello cavalleresco, inizia la competizione tra i due “maschi alpha” con Luca che rimprovera Marco di aver avuto una reazione molto forte dopo la registrazione della scorsa puntata accusando Cartasegna di aver “urlato e sferrato calci contro il muro” fuori dallo studio.

Le parole hanno scatenato Tina Cipollari che ha difeso Marco perché “Gianni non ha fatto altro che parlare delle stesse cose per un’ora la scorsa volta. Fuori dallo studio uno è libero di fare quello che vuole”.