Nuovo trailer italiano per Unbroken, l’atteso secondo lungometraggio da regista di Angelina Jolie.

L’attrice americana, dopo essersi sottoposta a un invasivo trattamento di prevenzione contro l’insorgere del cancro e sopratutto dopo aver sposato il compagno Brad Pitt, è pronta per vedere le reazioni del proprio lavoro dietro la macchina da presa.

Sembra che alla Jolie cineasta interessi raccontare storie forti di guerra, drammatici avvenimenti che riescano a mettere in luce la speranza nei momenti più bui di un uomo, come avvenuto per In The Land of Blood and Honey. Lo stesso infatti si può dire di Unbroken, tratto dall’omonimo libro di Laura Hillenbrand, e ispirato alla vita di Louis Zamperini, che purtroppo è morto a luglio di quest’anno, prima dell’uscita del film nelle sale.

Interpretato da uno degli attori più talentuosi della nuova generazione, il motore a scoppio Jack O’Connell, Zamperini durante la Seconda Guerra Mondiale è riuscito a sopravvivere su un’imbarcazione di fortuna per 47 giorni dopo l’atterraggio disastroso dell’aereo su cui si trovava. Catturato dalle truppe giapponesi e internato in un campo di prigionia, Zamperini non si è mai scoraggiato e grazie alla propria forza d’animo è riuscito a uscire da una situazione tragica, per poi divenire un atleta olimpionico.

Nel cast del film, in uscita il 29 gennaio nelle sale italiane, compaiono anche Domhnall Gleeson (figlio del più famoso Brendan), Garrett Hedlund , Finn Wittrock, John Magaro e Alex Russell. La sceneggiatura finale della pellicola porta la prestigiosa firma dei fratelli Coen, cui è stata affidata dopo essere passata tra le mani di William Nicholson (Les Misérables) e Richard LaGravenese (Dietro i Candelabri), mentre alla fotografia c’è un maestro come Roger Deakins, autore delle immagini proprio dei Coen e di mille altri cineasti di talento.

Foto: ufficio stampa