Sofia Vergara, star di “Modern Family“, si è confessata a cuore aperto a “Vanity Fair Usa“, il rotocalco che nell’ultimo numero gli ha dedicato la copertina. La modella e attrice colombiana, con il suo décolleté generoso, non passa di certo inosservata: il suo corpo mozzafiato l’ha aiutata molto nella sua carriera, anche la Vergara ammette di aver avuto dei problemi per il suo seno tanto abbondante.

Per la star più pagata della tv americana le sue forme non sono sempre stato motivo di vanto:

“Il mio seno è enorme, preferirei avere le tette finte [...] Per tutta la vita comprare un reggiseno è stato un incubo. Quando mi sono trasferita a Los Angeles sono andata a comprare reggiseni nei negozi per le spogliarelliste. Quando mi sdraio sono completamente cadenti e non è divertente”.

L’attrice ha poi spiegato com’è nato l’amore con il collega Joe Manganiello, che tra un pò la porterà all’altare:

“Il giorno che ho dato la notizia alla stampa della rottura con Nick Loeb (l’ex fidanzato, ndr), Joe ha immediatamente contattato Jesse Tyler Ferguson e gli ha detto: ‘Ti prego, ti prego, dille che voglio il suo numero!’ E io: ‘Jesse, no, è troppo affascinante!’ “.

Sofia dopo qualche giorno ha però ceduto alle pressioni dell’amico, con la convinzione che non sarebbe successo niente con Joe, e invece è scoccato il colpo di fulmine:

“Abbiamo iniziato a parlare moltissimo, poi mi ha raggiunta a New Orleans e da allora siamo inseparabili [...] Non c’è nulla di lui che cambierei, a parte il fatto di essere 4 anni più giovane di me“.