Per quanto risulti sempre più evidente che il mercato della musica di qualità continui ad essere appannaggio dei più ‘anziani’, non possiamo che essere felici di scoprire che gli U2 sono pronti a sfornare per noi il loro 13esimo album in studio e si intitolerà ‘10 Reasons To Exist‘.

A confermarlo è lo stesso Bono che, come riporta The Sun, afferma “U2 have been back and they’re really in fine fettle. They really want to make a new record. And they don’t care if it takes ten years, they don’t care if it never happens again, they just want to get it right. Within the band we’ve been calling it 10 Reasons To Exist – but I will tell you we might have at least six of them” ovvero “gli U2 sono tornati e sono davvero in forma. Vogliono davvero realizzare un nuovo disco. E non gli import se ci vorranno 10 anni, non gli importa se non succederà mai, vogliono solo darsi da fare per lavorare bene. Con la band abbiamo scelto di intitolato ’10 motivi per esistere’, ma in realtà non al massimo ne abbiamo sei di questi“.

Quanto alle tempistiche di pubblicazione, per ora sappiamo che dovremmo aspettarci il disco per la fine dell’estate, ma ancora non è stata fissata alcuna data.

Non ci resta dunque che attendere, in fondo è ‘solo’ dal 2009, quando uscì ‘No Line on the Horizon’ che aspettiamo la band di Bono, The Edge, Adam Clayton e Larry Mullen.

Vi ricordiamo che il 360 Tour degli U2, che ha fatto letteralmente il giro del mondo e che è terminato il 30 luglio dl 2011, ha vinto ben due Billboard Touring Award.