Cresce sempre di più l’attesa per il ritorno della terza stagione di Twin Peaks, serie di culto ideata da David Lynch e Mark Frost andata in onda per due stagioni tre il 1990 e 1991.

Dopo il già annunciato ritorno di Kyle MacLachlan nei panni dell’eccentrico protagonista, l’agente speciale Dale Cooper, ecco che arriva la conferma di un altro tra i personaggi più importanti della serie: Laura Palmer, interpretata da Sheryl Lee.

“Ci rivedremo tra 25 anni”, aveva detto il suo personaggio alla fine della seconda stagione, e non aveva tutti i torti: la serie televisiva tornerà con sul piccolo schermo nel 2016, con una terza stagione di nove episodi, sul network televisivo Showtime. Ma non è la sola: al suo fianco è stato annunciato anche il ritorno di  Dana Ashbrook che vestirebbe nuovamente i panni di Bobby Briggs, il “fidanzato” motociclista.

E mentre aumentano le possibilità del  ritorno anche di un altro personaggio importante per la serie mistery – ovvero quello di Audrey Horne, la figlia di Benjamin Horne, interpretata da Sherilyn Fenn – ci si chiede già come andrà avanti la storia, “Faremo le stesse cose, ma con una qualità migliore.” Aveva dichiarato lo stesso regista, continuando “E la pellicola rimane la qualità migliore. E’ meraviglioso. Anche io amo il mondo. In qualche modo, tempo fa, sono arrivate le idee ed è stato creato un mondo. E’ grandioso che le persone apprezzino quel mondo e vogliano entrarci di nuovo”.

Foto: Wikipedia