Questa sera, 06 gennaio 2012, esce nelle nostre sale il film documentario Tutti giù per aria di Francesco Cordio e ditribuito da Distribuzione Indipendente. Il film nato grazie ad un’idea di Alessandro Tartaglia Polcini, un dipendente Alitalia in cassa integrazione, con protagonisti Fernando Cormick, Dario Fo, Ascanio Celestini, Marco Travaglio, dal 2009 ad oggi ha ottenuto i seguenti premi:

  • Best Documentary 2009 TAM TAM Digi Festival Napoli;
  • Best Soundtrack 2009 TAM TAM Digi Festival Napoli;
  • Best Soundtrack 2009 PMC Festival Ugento;
  • Best Song 2009 PMC Festival Ugento;
  • Best Documentary 2009 PIVI Festival Faenza;
  • Best Soundtrack 2010 Rome Independent Film Festival; Best Videoclip 2010 Rome Independent Film Festival.

Trama del film Tutti giù per aria:

Tutti giù per aria nasce da un’idea di Alessandro Tartaglia Polcini, assistente di volo cassaintegrato Alitalia e giornalista,  che dopo mesi di riprese, hanno deciso di realizzare un documentario.

L’obiettivo è stato puntato sui mesi caldi di contestazione di un’intera categoria, quella dei lavoratori dell’ex Alitalia, che si è trovata coinvolta in una centrifuga politico-economica senza precedenti in Italia.

Con il passaggio a CAI ben quattordicimila persone hanno perso il lavoro ed il nuovo contratto, entrato in vigore con il benestare dei sindacati confederali e di categoria, sembra non osservare i diritti fondamentali che dovrebbero tutelare i lavoratori assunti.

Una feroce campagna mediatica ha dipinto per mesi la categoria dei dipendenti della compagnia di bandiera con tinte fosche…
Ma sarà davvero così?

Ecco Tutti giù per aria a raccontare quello che l’opinione pubblica non conosce…

Trailer del film Tutti giù per aria:

Uscita al cinema: 06/01/2012

  • Regista: Francesco Cordio
  • Sceneggiatori: Guido Gazzoli, Francesco Staccioli
  • Attori principali: Fernando Cormick, Dario Fo, Ascanio Celestini, Marco Travaglio
  • Produttori: Associazione Culturale “Cogito…”
  • Distributore: Distibuzione Indipendente
  • Paese: Italia
  • Anno: 2011
  • Genere: Documentario
  • Durata: 65 Min