Domani sera, Sabato 1 novembre, quinto appuntamento in prima serata su Canale 5 con “Tu si Que Vales“, dove a fare la differenza è il tempo.

E’ Mara Venier l’ospite gradito chiamato a ricoprire per la seconda volta il ruolo di quarto giudice con la sua giuria popolare e affiancare nei giudizi e nei commenti delle esibizioni  Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi.

I giudici, attraverso una “bacchetta magica” che comanda una clessidra in ologramma, possono aumentare o diminuire il tempo di ogni performance facendo passare alla fase successiva solo le esibizioni che lo meritano davvero. A esibizione finita, i quattro giudici esprimono il loro giudizio e solo le performance che valgono il loro tempo passano alla fase successiva del programma.

Mara Venier oltre a essere il giudice popolare finalmente realizza nuovamente il desiderio di lavorare insieme a Maria De Filippi e ora che è senza un contratto con la Rai, che glielo impediva e visto il suo ritorno a Tu si que vales  prende consistenza l’ipotesi che sia lei uno dei giudici del serale di Amici 2015 sostituendo Sabrina Ferilli che sembra sempre più vicina ad essere uno dei volti di punta di Agon Channel la nuova tv che sbarcherà al canale 33 del telecomando.

Abbiamo ammirato il flying board, il quintetto di musica e voci, gli straordinari violoncellisti, l’incredibile  uomo lucertola, l’impareggiabile  teatro con le mani, la marionetta di spugna e gli acrobati di acropole flag man; questa settimana è la volta tra gli altri di un gruppo specializzato in ombre, un eccezionale rumorista, un monopattino freestyle e il palo oscillante.

Puntata imperdibile, secondo quanto dicono sui social i conduttori, quella di sabato primo novembre.

Solo chi vale il tempo dei giurati prosegue la gara.

Photocredi: Facebook Tu si que vales official