In pochi in Italia ancora conoscono il nome di Wally Pfister, ovvero il regista del nuovo film con Johnny Depp, Transcendence, eppure questo signore vanta una collaborazione di tutto rispetto con uno dei più grandi registi e produttori dell’ultimo decennio: Christopher Nolan. Già dai tempi di Memento (2000), infatti, Pfister ha curato la fotografia di tutti i suoi film per poi decidere, dopo la produzione de Il cavaliere oscuro, di volersi mettere alla prova dietro la macchina da presa.

E’ così, dunque, che nasce Transcendence, pellicola di esordio del già premio Oscar (alla migliore fotografia, con Inception, nel 2011), Wally Pfister. Per il suo primo film un cast di tutto rispetto: il già citato Johnny Depp, Rebecca Hall, Paul Bettany, Kate Mara e Morgan Freeman.

Eccovi il primo trailer in italiano.

La storia ruota intorno alla figura del dottor Will Caster (Johnny Depp), il più importante ricercatore nel campo dell’intelligenza artificiale, lavora alla creazione di una macchina senziente che combini l’intelligenza collettiva di tutto ciò che è conosciuto con l’intera gamma delle emozioni umane. I suoi controversi esperimenti lo hanno reso famoso, ma lo hanno fatto diventare anche il bersaglio principale di un gruppo di terroristi contrari alla tecnologia, pronti a tutto pur di fermarlo. Ma nel loro tentativo di annientare Will, gli estremisti stessi diventano involontariamente coloro che lo spingeranno al successo—diventare parte della sua stessa trascendenza. Per sua moglie Evelyn (Rebecca Hall) e il suo migliore amico Max Waters (Paul Bettany), entrambi ricercatori, il problema non è se possono andare avanti… Ma se sia giusto farlo.

Le loro peggiori paure diventano realtà quando la sete di conoscenza di Will sembra trasformarsi in un’ossessiva ricerca di potere, di cui non si conosce la fine. L’unica cosa che è terribilmente chiara è che forse non c’è modo di fermarlo.

Il film sarà nelle sale italiane il prossimo 17 aprile distribuito dalla 01 Distibution.