Dopo la conferma ufficiale da parte del regista Danny Boyle, Trainspotting 2 si farà. Il sequel, in precedenza annunciato per il 2016, in realtà dovrebbe arrivare nelle sale cinematografiche l’anno successivo, nel 2017. Le riprese sul set dovrebbero dunque partire tra la primavera e l’estate del prossimo anno.

Trainspotting 2 sarà un grande evento: oltre allo stesso regista del primo film, cult assoluto, dovrebbe tornare anche tutto il cast originale. Ewan McGregor vestirà nuovamente i panni di Mark Renton, Robert Carlyle quelli di Begbie, Johnny Lee Miller sarà ancora Sick Boy e Ewan Bremner Spud.

La TriStar Pictures ha infatti acquistato i diritti di distribuzione globale della nuova pellicola. Il romanzo di Irvine Welsh da cui è tratto Trainspotting 2 si intitola Porno ma il film, quasi certamente, non si chiamerà altrettanto. Per quanto riguarda la trama invece, si sa che il film narrerà le vicende dei quattro amici già visti nel primo film, intenti a cercare di far soldi grazie al cinema hard. Se Trainspotting 2 rispetterà anche soltanto un minimo le aspettative del primo film, allora potremo dire che ne vedremo davvero delle belle.