Dal 30 aprile al 6 maggio Torino ospiterà la 29ma edizione del Torino Gay and Lesbian Film festival, la manifestazione interamente dedicata al cinema GLBT e Q. Ad inaugurare la rassegna sarà Ambra Angiolini insieme a Carlo Gabardini, probabile anche l’intervento dei Perturbazione. Per la serata di chiusura, invece, è prevista la presenza di Levante.

Una rassegna con ospiti e anteprime cinematografiche di rilievo e con film provenienti da 40 paesi e che premierà Emma Dante con il Premio Dorian Gray alla carriera. Ugo Nespolo, presidente del Museo Nazionale del Cinema, lancia il festival: “Personalmente ritengo questo festival uno dei più interessanti che facciamo, un festival a livello internazionale che ha una struttura unica di cui andare fieri“.

Ospite ancora una volta Vladimir Luxuria che, come racconta Giovanni Minerba, direttore del festival: “è un’amica che ci viene a trovare spesso, sarà la testimonial della sezione Russa“.

Per tutti i dettagli ed il programma integrale cliccate sul sito ufficiale del festival.