Val Kilmer tornerà a vestire i panni di Iceman nel sequel di Top Gun: a rivelarlo  stato lo stesso attore tramite un post pubblicato su Facebook.

A trent’anni di distanza dal primo episodio, la pellicola tornerà sul grande schermo riunendo l’accoppiata formata dall’attore californiano e Tom Cruise, e la cui produzione dovrebbe iniziare nel 2016.

Mi hanno appena offerto di recitare in Top Gun 2 – non sempre puoi dire di sì ad un film senza prima leggere la sceneggiatura… Lo fai quando nel cast c’è Gene Hackman e quando Francis Coppola è il regista” ha scritto l’attore continuando “Tony Scott (il regista del primo Top Gun) mancherà a tutti, è stato uno degli uomini più gentili che abbia mai conosciuto nell’industria cinematografica, ma facciamo sfrecciare ancora qualche caccia! Ci vorrà però ancora molto tempo, quindi calmiamoci.

Tuttavia potrebbe esserci ancora qualche dubbio in quanto continua l’attore “Si è parlato del film per molto tempo e il fatto che ti venga offerto un ruolo è diverso dall’interpretarlo” in maniera ufficiale.

Per quanto riguarda l’altra figura fondamentale rappresentata da Maverick e interpretata da Cruise sembrano non esserci dubbi: se bene al momento risulti essere impegnato con il franchise Mission: Impossible – essendo al lavoro su un altro sequel – e vi sono probabilità che entri anche nel cast – come protagonista – nel thriller Luna Park, l’attore dovrebbe comunque prendere parte al sequel.

Se bene il progetto per il nuovo capitolo risulti sempre più reale non sarebbe ancora stato trovato un regista ufficiale. Ancora molte incertezze, ma al momento ci sarebbe almeno una bozza di sceneggiatura a cui avrebbero lavorato Peter Craig e poi Justin Marks.