In questo lungo fine settimana primaverile, che sembra però più autunnale, non possiamo dimenticarci dei momenti migliori e peggiori di questi ultimi giorni!

Partiamo dai Top della settimana.

In prima posizione troviamo la collaborazione tra i Coldplay e Avicii che in questi giorni hanno pubblicato il singolo “Sky full of stars”, nuovo estratto dal disco ‘Ghost Stories‘ che uscirà il prossimo 20 maggio. Accusati da molti fans per essersi ‘venduti’ al pop, i Coldplay procedono con ottimi risultati lungo il percorso che li sta riportando da settimane nelle prime posizioni delle classifiche mondiali, partendo ovviamente dal singolo ‘Magic‘.

Seconda posizione per Alessandra Amoroso che ha confermato la sua presenza in occasione del live romano di Francesco Renga del 21 maggio, ma ha anche annunciato gli ospiti del concerto che terrà il 19 maggio all’Arena di Verona. Sto parlando di Panariello, Annalisa Scarrone, Moreno, Fiorella Mannoia ed Emma Marrone.

Terza posizione va invece a Robbie Williams che ha annunciato un grande concerto tenutosi l’1 maggio al Palaolimpico di Torino. Si tratta di un grande ritorno nel Bel Paese che ha emozionato i fans al punto di registrare un sold out.

Passiamo ai Flop della settimana.

Prima posizione per Justin Bieber che in questi giorni ha pubblicato due nuovo singolo. Il primo è ‘hard 2 Face Reality’, mentre il secondo è ‘We were born for this‘. entrambi non sono certo il miglior prodotto discografico lanciato dal ragazzo che, vista la vita privata turbolenta, non sembra riuscire a mantenere gli standard artistici ai quali aveva abituato le fans.

Seconda posizione per Paul Simon che è stato prelevato da casa sua dalla polizia a causa di un litigio con la moglie. Sono lontani i tempi in cui sussurrava dolcemente con il compare Garfunkel?

Terza posizione va a tutti quei video musicali che ricordano più dei film porno o degli sceneggiati sexy e che mettono in secondo piano la musica (forse se questa fosse lasciata in primo piano ci accorgeremmo del suo vero valore e ne rimarremmo sorpresi?).

 Foto by InfoPhoto