Smentiti tutti i dubbi di coloro che avevano storto il naso all’annuncio di Alicia Vikander nei panni di Lara Croft, l’eroina protagonista del nuovo film legato alla saga di Tomb Raider.

La Warner Bros ha infatti presento le prime foto ufficiali dell’attrice svedese sul set del reboot, le cui riprese si stanno svolgendo attualmente sul set in Sudafrica.

L’interprete premio Oscar per The Danish Girl prende il posto di Angelina Jolie anche per essere più fedele alla versione giovanile e meno “pin-up” messa in scena del reboot videoludico del 2013 e del suo seguito del 2015 Rise of the Tomb Raider.

Contestualmente alle prime immagini, che ci presentano una Lara Croft meno perfetta ma più prossima all’avventuriera che rischia la vita in situazioni estreme, per quanto realistiche, la Warner Bros ha diffuso anche una prima sinossi ufficiale.

“Sette anni dopo la scomparsa del padre, la 21enne Lara ha rifiutato di prendere le redini del suo impero commerciale globale, preferendo invece lavorare come corriere in bicicletta a Londra mentre segue il college. Ma la scomparsa del padre la ispira a fare luce sul mistero, facendola arrivare nell’ultimo luogo in cui è stato visto: una tomba antica in un’isola sperduta lungo la costa del Giappone.”

Il regista Roar Uthag ha affermato che la sua pellicola, in uscita il 18 marzo 2018 negli Stati Uniti, si distaccherà dai film con protagonisti la Jolie: “Ci siamo ispirati al gioco e al canone di Tomb Raider per sviluppare il nostro mondo, e credo che i fan lo apprezzeranno. Allo stesso tempo ci siamo accostati diversamente a Lara Croft, che offrirà qualcosa di nuovo nell’origine e nello sviluppo del personaggio. È una storia che non solo sottolinea i suoi incredibili risultati fisici, ma coinvolge profondamente la sua umanità”.

C78UGUYXQAES8NP  tomb-raider-nuova-foto-ufficiale-e-trama-del-reboot-con-alicia-vikander