Dal prossimo 25 febbraio arriverà nelle sale cinematografiche italiane Tiramisù, il primo film scritto, diretto e anche interpretato da Fabio De Luigi. Dopo aver vestito i panni di attore per il cinema il teatro e la tv, di imitatore (storici i suoi personaggi nei programmi della Gialappa’s Band), di doppiatore, di conduttore radiofonico e televisivo, il grande Fabio De Luigi ha deciso di diventare anche sceneggiatore e regista per una pellicola cinematografica prodotta da Medusa, in cui tra l’altro recita anche lui stesso.

Tiramisù è una commedia dal cast che promette davvero bene. Oltre allo stesso Fabio De Luigi, recitano nel film anche Vittoria Puccini, Angelo Duro (ex inviato de Le Iene), Alberto Farina, Giulia Bevilacqua, Nicola Pistoia e Giovanni Esposito. Ma le sorprese non finiscono qui perché nella pellicola compaiono anche Orso Maria Guerrini e niente meno che Pippo Franco.

Tiramisù: la trama del film

Antonio Moscati (interpretato da Fabio De Luigi) è sposato con Aurora (Vittoria Puccini), una donna dolce e tutta d’un pezzo. Nella loro vita bazzicano il cognato di Antonio, il cinico Franco (Angelo Duro) trentenne, divorziato, una figlia di nove anni, impegnato nella moda e nel frequentare modelle e Marco (Alberto Farina), eterno depresso tormentato dal pensiero dei debiti accumulati per via della gestione sciatta e disfattista di un’ enoteca sempre tristemente vuota. La vita di Antonio cambierà per sempre quando dimenticherà un tiramisù fatto dalla moglie sul tavolo di un medico.

In attesa di vedere Tiramisù al cinema, Leonardo.it vi propone una clip in esclusiva del film, in cui è protagonista Fabio De Luigi:

Cliccando qui potete invece vedere il trailer di Tiramisù.