Peter Jackson, regista de Lo Hobbit da oggi nelle sale italiane, spera di poter girare nel 2013 il sequel del film di animazione su Tintin, il personaggio tratto dal fumetto di Herge. Lo ha dichiarato lo stesso regista al sito belga (Rtbf), mentre era impegnato in terra fiamminga proprio con il lancio del prequel della trilogia del Signore degli anelli.

Le avventure di Tintin- Il segreto dell’unicorno erano state già portate al cinema un anno fa da Steven Spielberg (e prodotte da Peter Jackson) e, con ogni probabilità, torneranno nel 2015 con la sceneggiatura di Anthony Horowitz al quale però toccherà adattare non si sa ancora quale episodio del famoso fumetto: ”Ci sono molte storie tra le mie favorite – aveva dichiarato Jackson qualche tempo fa – ma mi piacerebbe portare al cinema Seven Crystal Balls e Prisoners of the Sun. Ma anche The Black Island e ‘The Calculus Affair“. Insomma, le idee sono ancora un po’ confuse, ma secondo alcuni rumors il regista sarebbe più orientato sui primi due titoli citati.

Una curiosità? Nel sequel regista e produttori si invertiranno i ruoli: sarà Spielberg, infatti, a produrre l’amico Jackson e la pellicola sarà quasi sicuramente in 3D.

photo credit: rmx via photopin cc