Domenica 22 giugno, in prima serata su Canale 5, in prima visione televisiva “Ti amo troppo per dirtelo” il film tv diretto daMarco Ponti e prodotto da Taodue Film (che vuole produrre una fiction sul caso Yara), con Carolina Crescentini, Francesco Scianna, Jasmine Trinca, Fabio Troiano e Valeria Bilello.

Ambientato a Torino, “Ti amo troppo per dirtelo” racconta la storia di Pietro (Francesco Scianna) e Francesca (Jasmine Trinca), una coppia felice.
Pietro è un avvocato divorzista, Francesca una ricercatrice universitaria. I due sono vicini alle nozze, ma la loro unione è messa a dura prova dall’arrivo in città di Stella (Carolina Crescentini), attrice che lì sta girando un film, impegnata per la prima volta in un ruolo importante.
Pietro incontra per caso Stella e perde la testa per lei, avviando una relazione che lo porta a condurre una doppia vita. Francesca viene a conoscenza di tutto, incontra Stella e si coalizza con lei per vendicarsi di Pietro, che si ritrova quindi a perdere sia la fidanzata che l’amante. Rimasto solo, Pietro cercherà di capire quale delle due donne ama realmente per provare poi a riconquistarla.