I fan della saga cinematografica del dio del tuono si preparino a essere sorpresi: Thor Ragnarok, il terzo capitolo dei cinecomic Marvel a lui dedicati, sembra infatti il film adatto a mettere in crisi tutte le loro certezze.

Il regista Taika Waititi si è infatti detto pronto a sconvolgere l’universo di Thor, fino a ora legato a una concezione fantasy poco in linea con i mondi degli altri supereroi (Doctor Strange escluso).

Le prime immagini diffuse dal set del film in uscita il 25 ottobre svelano un’immagine del personaggio interpretato da Chris Hemsworth decisamente inedita: addio alla caratteristica chioma bionda, ed ecco arrivare un’acconciatura molto più moderna. Anche l’armatura del dio è del tutto rinnovata nel design, in linea con la nuova ambientazione fantascientifica promessa dal cineasta.

Non si tratta però dell’unica novità, in quanto è stata annunciata anche la presenza nel cast di Cate Blanchett: la due volte premio Oscar vestirà i panni di Hela, la dea della morte imprigionata per millenni, che sfoggia un look particolarmente gotico. Inoltre compare anche Jeff Goldblum nei panni molto colorati del Granmaestro, uno degli Anziani dell’universo.

Il resto degli attori è composto da Mark Ruffalo nei panni di Bruce Banner – Hulk, Tom Hiddleston in quelli di e Tessa Thompson (che vediamo nelle foto) quale l’eroina Valchiria. Previsto anche il ritorno di Anthony Hopkins e quello di Idris Elba.

La trama di Thor Ragnarok prevede che il protagonista, in cerca del responsabile della manipolazioni ai danni degli Avengers, arrivi sul pianeta Sakaar per trovare Loki, che si è spacciato per suo padre Odino allo scopo di resuscitare Hela. Qui incontrerà sia Hulk che Valchiria e sarà costretto a diventare un gladiatore.