L’attrice statunitense Charlize Theron, già premio Oscar per l’interpretazione di una serial killer in Moster e testimonial per Dior nel celebre spot pubblicitario che la vede attraversare in tutta la sua statuaria beltà gli ambienti di un lussuoso appartamento, ha sortito nuova ammirazione per il repentino cambio di immagine avvenuto in soli tre giorni.

La Theron ha infatti provocato scalpore per il semplice fatto di mutare look in breve tempo e al contempo apparire sempre sobria ed elegante.

Il punto forte dell’attrice è il saper dosare perfettamente le sue doti di seduzione e l’incantevole raffinatezza, non soltanto dei suoi lineamenti ma anche per ciò che riguarda l’abbigliamento.

Pare che nell’arco di questo breve segmento temporale Charlize Theron abbia mescolato sapientemente l’immagine della “Boysh girl”, che avvalora per contrappasso l’innata femminilità, un look diversamente misurato in total black, ed un altro ancora più severo.

Più precisamente: tacco alto e cappello di taglio maschile alla partita dei Los Angeles Lakers, bon ton sul red carpet del Palm Springs International Film Festival e infine, durante la serata successiva della kermesse cinematografica, con un vestito molto semplice ma dall’aria severa.

Charleeze Theeron non finisce mai di stupire i suoi fan con la versatilità del suo look, perché riflette una personalità decisamente interessante e mai scontata.