Giuliana Danze ‘ ha 18 anni ed ha alle spalle un’esperienza a Ti lasciò una canzone. Canta Listen: si girano tutti meno Pelu ‘.  La giudicano un po’ eccessiva, lei  sceglie Noemi

Ilaria De Angelis ha 31 anni e arriva da Spoleto. E’ una bella ragazza e canta Ain ‘t no Sunshine. Si gira Raffaella  Carra’ e Pelu’ . Lei sceglie Piero. 

Lorenzo Campani da Reggio Emilia ha aperto concerti di Vasco, ha lavorato con Ligabue e con Cocciante. Ha 40 anni . Canta Lucio Dalla,  La sera dei miracoli: molto bene grande energia, si girano tutti. Standing ovation. Cocciante lo riconosce  E ne decanta le qualita’ umane e artistiche. Tutti lo vogliono. Lorenzo vuol tornare a lavorare con Riccardo perché lo ha fatto sentire un numero uno.  

Giulia Penza ha 17 anni e’ milanese ed è’ al primo provino. Canta Mercy e pelu la vuole a tutti i costi. Infatti gli altri non si girano ed è’ tutta sua. Pelu’ e’ in brodo di giuggiole.

Claudia D’Ulisse ha 30 anni e viene da Lanciano e fa la corista. Canta The greatest love of all . Nessuno si gira, perché’ non basta l’ intonazione perfetta. Ci vuole qualche cosa in più oltre la tecnica. Non ha emozionato.

Emanuele Lucas ha 29 anni e canta una canzone italiana che ora non riconosco. La Carrà impazzisce quando lui la sceglie perchè piace a suo nipote.

Rosalia Davì viene da Palermo, ha 40 anni, è una talent scout di giovani artisti.  Canta When a man loves a woman con un timbro particolarissimo, soffiato, alla Cher. Si girano in tre, Cocciante, Carrà e Noemi. Rosalia sceglie Cocciante, perchè le sue canzoni la fanno piangere.

Francesco Spaggiari ha 27 anni fa il cuoco e il cantautore. Ha partecipato a concorsi come Marte Live e Musicultura. Ha inciso un disco dal titolo Hotel Balima.  Vende i suoi cd nelle edicole. La sua mamma lo vorrebbe come Gianni Morandi. Suona la chitarra. Canta Amore che vieni amore che vai di Fabrizio De Andrè. Ma nessuno losceglie. Dura la vita dei cantautori a The Voice.

Chiara Papalia ha 22 anni e presenta Born this way. Lady Gaga. La Carrà schiaccia il pulsantone. Ma è la sola. Quindi per Chiara la scelta è obbligata. Cocciante dice che le mancava grinta personale. Per Pelù era poco rock e poco cattiva. La frase più usata a The Voice è “faremo grandi cose!”

Diana Winter, fiorentina, classe 1985,  ha un disco all’attivo ed è stata la corista di Giorgia nello Spirito Libero Tour. Suona la chitarra e canta Kiss di Prince. Si girano tutti e 4. Cocciante cerca di convincerla a sceglierlo raccontandogli che da giovane cantava Otis Redding. Diana sceglie Noemi.

Federica Celio da Napoli ha 24 anni. Nel 2008 è stata finalista a Sanremolab. Canta una canzone di Noa, I don’t know. Si volta solo Cocciante.

Marika Lermani ha 26 anni e viene dalla Basilicata. Suona con due gruppi. Ha preso parte  ad X Factor 4 ed a Sanremo Nuova Generazione 2010. Si girano tutti meno Noemi. Marika decide di andare nella squadra di Piero Pelù.

Jacopo Sanna viene da Roma, canta Ordinary People di John Legend. Voce particolare e curata. Si gira Noemi.

 Agata Leanza ha 34 anni e viene dalla Sicilia. Ha fatto lo Zecchino d’oro da bambina cantando Il valzer della polenta. Ha collaborato con Gloria Gaynor, Kid Creole, Gipsy King, Montefiori Cocktail. Eye in the sky è il brano che canta con grande intensità. Non è possibile che non si sia girato nessuno. Incredibile.

Ha 25 anni Francesca Monte, Nothing’s real but love è la canzone che ha scelto. Molto brava, intensa con un gran timbro da nera. Si girano tutti. Francesca sceglie Noemi.

Noemi Smorra è una cantante e attrice, viene da Roma ed ha 29 anni. Ha interpretato I Promessi Sposi, il musical. Ha lavorato in tv con Baudo e in Don Matteo. Canta Tutt’al più di Patty Pravo. Si volta in extremis solo la Carrà. Per Cocciante mancava il grafio, per Pelù era da Sanremo anni 70.

Due gemelli i Tibello cantano insieme ma nella vita sono molto diversi. Pasquale e Michele hanno 20 anni e cantano I giardini di marzo di Battisti. Si girano all’ultimo la Carrà e Cocciante. La Carrà assume l’espressione 24 altresì detta “ovvia” esclamando ” siete in due, siete gemelli!!” I giovinotti scelgono Cocciante.

Antonella Calabrese fa la speaker radiofonica. Canta Sunrise di Norah Jones. Nessuno la vuole e lei torna a fare la radio. Ma prima cerca di reagire alle

Silvia Caracristi ha 29 anni e suona per strada. Molto riservata dice ” non voglio diventare una cantante, io sono una cantante”  Canta Love Song dei The Cure. Ha una voce splendida e la Carrà si gira subito. Ed è colpo di fulmine. Anche Noemi si volta. Con lei ha in comune una finalissima di Sanremolab. Nel 2007. E’ stata anche premio della Critica al Bianca D’Aponte nel 2010. Silvia sceglie Noemi.

Giusy Mangiaruga ha 20 anni e canta Nessuno mi può giudicare. Non si gira nessuno. Pelù le spiega che è troppo brava. E che la sua versione del brano era troppo perfetta. La Carrà dice che non ha giocato con la canzone per stare troppo attenta ai vocalizzi.

Daphne Nisi  viene da Roma e canta Aquarius dal musical Hair. Si girano tutti e 4. Lei non sa chi scegliere e decide di dare la mano a tutti e 4. Poi sceglie Raffa.

Cocciante ha 10 cantanti, ne mancano 6

Carrà ha 12 cantanti e ne mancano 4

Pelù e Noemi hanno già 13 cantanti a testa e ne mancano solo 3

La prossima settimana ultima puntata di blind audition, poi si passa alle battaglie.