Zucchero apre le danze della semifinale di The Voice con Guantanamera singolo del suo nuovo periodo cubano. Le sue coriste sono le Cacao Meravigliao, di arboriana memoria. Il pubblico agita didascaliche rose bianche. Ma si presentino ora i finalisti: Francesco Guasti e Timothy Cavicchini per Piero Pelù, Manuel Foresta e Veronica De Simone per la Carrà, Mattia Lever ed Elhaida Dani per Cocciante e Giuseppe Scianna e Silvia Capasso per Noemi.

Partono il Guasti e il Cavicchini e se la giocano a briscola al Bar Sport…ah no, cantano! Ma prima duettano con Pelù che stasera è in modalità giubottino, che da sempre alterna a quella canotta. Il mio nome è mai più…alla fine Piero la dedica a Giovanni Falcone (oggi è l’anniversario della morte) e a Don Andrea Gallo scomparso in questi giorni.

Il Cavicchini, detto anche Ken, canta i Nickelback. How you remind me.  Con questa voce insulsa non puoi cantare questa canzone. Mi spiace. Per me è 5. Cocciante commenta positivamente l’esibizione di Timothy e finalmente capisco a chi somiglia la sua voce, a quella di Brunetta.

Francesco Guasti canta Drops of Jupiter dei Train. La sua voce mi piace molto, è veramente rocchettara…Bravissimo! voto 9. Raffa dice che sarà difficile per Piero scegliere e propone che nell’album del vincitore ci sarà anche un duetto con il suo semifinalista.

Stasera ascolteremo un assaggio degli inediti anche di chi non passa alla finalissima.

Ma torna Zucchero con le Cacao Meravigliao ed è di nuovo Havana Club. E tutti giù a ballare il bugalu with you. 

Ma ora assaggiamo gli inediti : A fuoco per Timothy Cavicchini e Un giorno in più per Francesco Guasti. Chi lo canterà in finale? Troiano chiude il televoto. Pelù deve votare e dare 60 al preferito e 40 all’altro. Scrive il suo voto nella busta. I 60 punti vanno a Cavicchini (favorito alla vittoria) perche, dice, ha performato meglio di Francesco. Ma arriva anche il verdetto del televoto: passa Timothy Cavicchini con 111 voti contro gli 89 di Guasti.

Momento trash caciara con Raffa, Bob Sinclair, Manuel  Foresta e la De Simone con “A far l’amore comincia tu” che fa parte anche della colonna sonora del film di Sorrentino “La grande bellezza”.

Veronica De Simone canta Chiamami ancora amore di Roberto Vecchioni. Ripeto: non mi sembra una grande cantante ma sicuramente trasmette emozione. Voto 8.

Manuel Foresta emozionatissimo canta Forget you con la sua naturale verve da entertainer circondato da elettricisti zebrati. Bravo, simpatico e divertente. Voto 8 e mezzo. Con finalone in ginocchio, improvvisato.

Ma torna il Bob Sinclair con il nuovo singolo danzereccio Summer Moonlight. Tutti ballano meno Cocciante perchè dorme.

Gli inediti:

Nati liberi per Veronica De Simone, scritta da lei medesima, Deja vu per Manuel Foresta, brano tra Caro Emerald e Buscaglione. Raffaella dà i 60 punti a Veronica De Simone, perchè la giudica più pronta. Il televoto sceglie Veronica che passa per un solo punto in più: Veronica 100, Manuel 99. Per un punto Foresta perse la cappa.

Altro ospitone Will i am che duetta con Mattia, Elhaida, Scianna e Silvia. Il risultato è abbastanza imbarazzante.

Nel frattempo il conduttore  Troiano non trova pace: è triste quando presenta, triste quando fa la televendita, è triste sempre: chiamatelo Tristano.

Ma tocca al team Cocciante: Elhaida e Mattia. Duettano col coach in Se stiamo insieme, ci sarà un perchè dedicandola allo sconsolato Tristano. Poi è Questione di feeling, dedicata a Gabriella. Anzi no, a Mina.

Mattia Lever canta Jovanotti, Le tasche piene di sassi. Eseguire canzoni di  Jovanotti per uno che sa cantare è  difficilissimo. Voto 7  e mezzo. Cocciante piange coi singhiozzi.

Elhaida Dani canta I believe I can fly , un altro pezzo da secchioni. Con coro gospel, che non si sente perchè lei ci urla sopra. Voto 8

Ospite di fine serata è Robin Thicke con le coriste gnude.

L’inedito di Mattia Lever si intitola Avere 16 anni, quello di Elhaida è When love calls your name. Forse questi sono gli inediti migliori. Le musiche di tutte e due le canzoni sono di Cocciante. Il testo del brano di Mattia è di Pasquale Panella.

Cocciante dà i suoi 60 punti a Elhaida Dani. Il Televoto manda in finale Elhaida Dani.

Resta solo il team Noemi con Giuseppe Scianna e Silvia Capasso. Cantano con la coach il brano “Tutta la vita”.

Silvia Capasso canta Hurt di Christina Aguilera, brava, emozionata ma forse manca di qualche sfumatura. Voto 8. Alla fine della canzone dice alla sua compagna commossa in mezzo al pubblico “Amore non piangere”. Giuseppe Scianna invece si confronta con Tiromancino, Per me è importante. Non mi entusiasma. Stona. Voto 6.

Ascoltiamo gli inediti: Luce per Silvia Capasso e Il Silenzio per Giuseppe Scianna.

Noemi da i suoi 60 punti a Silvia Capasso, il pubblico fa andare in finale Silvia Capasso con 116 voti contro 85 di Giuseppe.

Finalissima con Silvia Capasso, Elhaida Dani, Timothy Cavicchini e Veronica De Simone