Mancano poche ore prima del quinto appuntamento con il talent targato Rai 2 The Voice of Italy. Dalle 21:10 dallo Studio 2000 del Centro Produzioni Rai partirà l’ultimo appuntamento con le Blind Audition con la conduzione di Federico Russo.

Saranno ancora pochi coloro che potranno far valere il loro talento facendo girare le sedie dei coach: ogni team sarà al completo quando ciascuno sarà composto da 16 voci per passare poi al secondo round, ovvero quello delle Battle che vedrà sfidarsi – a coppie – i componenti della stessa squadra.

Una delle prime voci che salirà sul palco per le ultime Blind sarà quella di Giulia Pugliese, giovanissima di Marsala che si esibirà sulle note della celebre “People help the people” dei Cherry Ghost ma nella versione più lenta e “romantica” di Birdy. Alla sua esibizione non potevano non girarsi tutti e quattro i team ma per sapere quale sceglierà bisogna aspettare la puntata.

Graffiante e piena di energia, la seconda voce che salirà sul palco nel corso della serata sarà quella di Claudia Miele. La trentatreenne originaria di Napoli canterà il celebre brano “It’s raining men” delle Weather Girls, datato 1982, ma riportato al successo nel 1997 dall’ex Spice Girl Gery Halliwell.

The Voice of Italy: i team fino ad oggi

Come già anticipato, alla fine delle Blind Audition, ogni team dovrà avere nella propria squadra 16 talenti, ma per il momento nessuno dei coach ha raggiunto il numero.

Il Team Facchinetti è quello che per il momento ne ha di più essendo arrivato a quota 14: a seguirlo ci pensano J-Ax e Piero Pelù che hanno rispettivamente ha tredici voci nella loro squadra, mentre Noemi è ancora a quota dodici.

Ecco la situazione dei quattro team:

Team J-Ax: Ilenia Bentrovato, Raffaele Esposito, Maurizio Musumeci, Arianna Alvisi, Fatima Diallo, Carola Campagna Lavinia Viscuso, Virginia Cristaldi, Francesca Cini, Ludovica Cola, Chiara Iezzi, Nathalie Coppola, Giuseppe Boscaglia;

Team Noemi: Andrea Orchi, Gregorio Rega, Dany Petrarulo, Amelia Villano, Benny Pierri, Nicol Manenti, Thomas Cheval, Viola Laurenzi, Keniatta Baird, Alexandre Vella, Massimiliano Marchetti, Roberto Pignataro;

Team Fach: Chiara Dello Iacovo, Sarah Jane Olog, Alessia Labate, Chiara Beltrame, Sofia Mancino, Sara Vita Felline, Valentina Caturelli, Maria Luce Gamboni, Giovanni Scardamaglio, Claudio Placanica, Alex Ceccotti, Fabio Curto, Clelia Granata, Alberto Slitti;

Team Pelù: Marco Andreotti, Denise Cannas, Davide Fusaro,  Luca Gagliano, Marco De Vincentiis, Alessandra Salerno, Roberta Carrese, Valerio Miglietta, Silvia De Santis, Martina Liscaio, Ira Green, Tommaso Gregianin, Mariangela De Santis.

The Voice of Italy: che fine ha fatto Dennis Fantina?

The Voice, si sa, può anche essere un trampolino di “ri-lancio” nel mondo della musica: lo sa Chiara Iezzi, che si è presentata sul palco di questa edizione cantando il brano di Ed Sheeran “Thinking Out Loud” e guadagnandosi il consenso di J-Ax e dai Facchinetti.

Nel corso delle scorse settimane si è continuato a parlare di un possibile tentativo anche da parte di Dennis Fantina, vincitore della prima edizione del talent “Saranno Famosi”, prima di diventare ufficialmente quello che è oggi “Amici di Maria de Filippi”.

Se le voci che sono circolate la scorsa settimana sono vere, però, per il cantante triestino però non ci sarebbe stato nulla da fare, perché – vittima forse la scelta della canzone -, non avrebbe fatto girare nessuno dei quattro team.