Il nuovo talent di punta di Rai Due è pronto a partire, Fabio Troiano è ufficialmente il conduttore.

Cominciano i giochi di The Voice Italia, il nuovo talent show targato Rai Due su cui la rete punta molto. Fino ad oggi ci sono state molte voci, fermo restando che sono confermatissimi i quattro giudici Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù, si facevano molti nomi sul conduttore. Si parlava anche di Francesco Facchinetti, ma ecco che arriva la conferma per Fabio Troiano.

È stato proprio l’attore di Ris ad annunciare l’inizio dei casting online tramite un video tutorial postato sul nuovo sito uficiale di un video tutorial:

Benvenuti a The Voice, il nuovo programma televisivo alla ricerca della voce più bella. Pensi di meritarti un posto su questo palcoscenico? Credi di avere quella voce unica e speciale che The Voice sta cercando? Allora questo è il posto giusto per fare un provino on line e avere la possibilità di essere il vincitore di The Voice. Se vuoi prepararti al meglio per il provino, puoi esercitarti nell’area. Nell’area pratica puoi fare tutte le prove che vuoi. Quando ritieni di essere pronto, qui, puoi registrare la tua audizione.

The Voice Italia si divide in tre fasi, la prima è quella delle audizioni al buio, delle quali andranno in onda quattro puntate registrate. I coach sceglieranno i concorrenti ascoltando solo la voce, senza guardarli in faccia. La voce entrerà, dunque, nella squadra. Se saranno più di uno a scegliere lo stesso talentuoso, sarà proprio lui a decidere dove andare.

Ancora tre puntate registrate per mostrare la seconda fase di The voice Italia, la classica gara a due, la Vocal Battle. Si sfideranno quattro squadre, per un totale di sedici concorrenti per ogni team, canteranno la stessa canzone davanti al pubblico in studio.
Il coach sceglie chi eliminare dalla gara, con la possibilità di essere ripescato dagli altri coach.

La fase finale si svolgerà in 6 puntate in diretta, gli artisti migliori di ogni squadra si sfideranno ogni settimana. A questo punto interviene il pubblico che dovrà votare per il proprio preferito. Il premio finale di The voice Italia è l’ambito contratto con una major discografica.