E dopo l’uscita di scena di Giorgia Pino, prima eliminata di questa seconda edizione di The Voice, il secondo concorrente ad essere stato escluso dalla finalissima di questa sera è stato Tommaso Pini, il ragazzo del team Carrà. Dopo la sua esibizione sulle note di Summertime Sadness di Lana Del Rey, canzone con la quale ha conquistato Raffaella alle blind auditions, Tommaso ha dovuto abbandonare la gara in seguito alla decisione del pubblico da casa.

Tommaso Pini ha 24 anni e viene da Firenze. “La musica è quella cosa che colora la mia vita perché mi fa vivere bene”, così il concorrente che ha stupito la Carrà alle prime selezioni descrive la sua passione per la musica, nata ascoltando i Led Zeppelin e i Queen, gruppi che gli ha fatto conoscere la madre. Tommaso ha già avuto prime importanti esperienze sul palco insieme a Gianna Nannini per la quale si è esibito come corista a una data della cantante toscana.

Ha sempre detto che “The Voice è stata l’occasione per rivoluzionare una vita fatta di porte in faccia e delusioni” e anche se non è lui il vincitore della seconda edizione di The Voice of Italy, Tommaso si è contraddistinto per il suo talento e la sua grande interpretazione dei brani cantati sul palco del programma (segui qui la diretta live della finale di The Voice of Italy). Ora, però, restano solo due voci in gara. Chi tra Suor Cristina e Giacomo Voli vincerà The Voice Italia?