L’episodio 4×15 andato in onda la scorsa settimana negli Stati Uniti ha dato una scossa definitiva ad Elena e ai suoi amici. Ma cosa succederà alla ripresa di The Vampire Diaries 4 il prossimo 14 Marzo, quando riprenderanno gli episodi e ritroveremo una Elena ormai priva di umanità?

Attenzione SPOILER ALERT: questo articolo prende spunto dalla programmazione USA. Se non vuoi sapere cosa è successo negli ultimi episodi di The Vampire Diaries non leggere! Se invece vuoi delle anticipazioni su quello che succederà, continua pure.

Secondo Julie Plec, che ha rilasciato nei giorni scorsi un’intervista a TVGuide parlando della riuscita dell’ultimo episodio, spegnere l’umanità è stata la cosa migliore che potesse succedere ad Elena.

Questo mitico momento in cui un vampiro decide volontariamente di allontanare da sè ogni parvenza di sensibilità tipicamente umana l’avevamo visto già accadere in Stefan, ai tempi del suo periodo da squartatore. E sebbene i vampiri ci piacciano più selvaggi e animaleschi, non ci dispiaceva però goderci questo loro lato comprensivo e delicato.

A conti fatti però, per The Vampire Diaries quarta stagione la perdità dell’umanità di Elena è un vero giro di boa. Così come il suo bruciare la casa in cui era nata e cresciuta, allontanando da sè tutto ciò che era riuscita a rimanere fino a quel momento, ovvero una persona dotata di sentimenti.

Chi di voi ha visto l’episodio sa che la perdita di un regular del cast, così vicino ad Elena, ha destato in Damon e Stefan la necessità di porre fine alle sofferenze della ragazza. Ma con Elena finalmente libera dal dolore e più disinibita, avremo in futuro forse due Katherine?

No, secondo la Plec: “Tutto ciò che Katherine fa è una manipolazione sessuale, è nel suo interesse, per la sua sopravvivenza. Lei supplica e flirta e mente e incasina la testa a chiunque pur di ottenere tutto ciò che è nel suo interesse. Elena è più schietta e sincera “È quel che è, sono quel che sono e voglio ciò che voglio. E al momento voglio nutrirmi di quella ragazza lì. E non ti sopporto perché hai cercato di fermarmi”. Elena è più diretta nell’ottenere ciò che vuole. Non ha bisogno di fare affidamento su dei trucchi come, invece, fa Katherine“.

E cosa succederà invece a Damon ed Elena, visto che la ragazza è ormai al di sopra di ogni sentimento? Sempre secondo gli spoiler della Plec: “Questa è la grande domanda. Qual è la verità sui suoi sentimenti? Che ruolo ha svolto il sire-bond in tutto questo? Quale sarà la dinamica tra di loro andando avanti? Un sacco di domande verranno sollevate e troveranno risposta nei prossimi due episodi“.

Insomma, vedremo una Elena più divertente, più simpatica forse, più estroversa e questo provocherà non pochi danni ai suoi amici, abituati a tutt’altro comportamento. Arriveremo forse alla rottura di un equilibrio o a un nuovo livello nelle relazioni tra tutti i protagonisti di The Vampire Diaries? Di certo vedremo di meno Klaus e Rebekah, entrambi impegnati sul set del  nuovo spin-off The Originals, e Katherine rifarà la sua comparsa, soprattutto adesso che è entrata in possesso della cura.

E Bonnie, assoggettata a Silas? Anche quel fronte, secondo la Plec, è caldo: “Quello che abbiamo appreso su Silas nella grotta è che lui può apparire come allucinazione…Quindi la domanda è: “È quello che sta accadendo anche adesso?” O è realmente lui quello dinanzi a lei? Ha assunto le sembianze di Shane? Che sta succedendo? Cosa è in grado ti fare questo tizio? Quello che sappiamo è che Bonnie è estremamente controllata e manipolata da questo Shane/Silas. Vedremo questa cosa crescere nei prossimi episodi, fino al punto di rottura“.