THE SIXTH SENSE è il nuovo progetto di casa Renault che dimostra come l’automobile, seppur nel suo progresso tecnologico, può avvicinarsi alla natura. Ai tradizionali 5 sensi (udito, olfatto, vista, gusto, tatto) si aggiunge un “sesto senso”, quello di Renault, della sua sensibilità nei confronti dell’ambiente. La celebre maison francese ha creato infatti per ogni senso un’idea che lo rifletta e gli corrisponda. Per quanto riguarda l’udito, Renault scende in campo nel mondo dell’eco-sostenibilità con la sua Twizy, la nuova city car urbana elettrica al 100%.

A zero emissioni Twizy è estremamente silenziosa, è lunga 2 metri e larga 1,24, il giusto compromesso tra uno scooter e un’automobile. E’dotata di quattro freni a disco, airbag conducente e ha un motore, da 20 CV, che consente una velocità massima di 80 Km/h. E’ in grado di ricaricarsi, con qualunque livello di potenza, in soli 30 minuti (clicca qui per saperne di più).

L’innovativo quadriciclo elettrico ha rivoluzionato la mobilità urbana rendendola “leggera”, di design, soddisfando un nuovo modo di vivere l’automobile, riflesso dell’evoluzione della società, degli stili di vita che cambiano e delle esigenze di ciascun individuo. Perfetta per la città, comoda e funzionale ha un obiettivo chiaro e ben definito: essere sostenibile accessibile a tutti (costa infatti solo 7.900 euro Iva inclusa, compresi gli ecoincentivi 2013 garantiti dalla Renault).

La nuova citycar elettrica due posti, dall’estetica anticonvenzionale, ha la forma di una navicella spaziale, dettaglio che la rende davvero unica e anche molto cool. Grazie alla sua praticità e funzionalità è perfetta per un target giovane e per chi vuole destreggiarsi tra le strette vie cittadine in totale comodità.

L’automobile assume così una nuova forma, in armonia con l’ambiente circostante e rispettosa dell’uomo. Zero rumore, zero emissioni inquinanti per una nuova mobilità, responsabile e sostenibile.

(Clicca qui per scoprire gli altri sensi di Sixth Sense di Renault).