Lo vediamo inizialmente gigione, sarcastico e sicuro di sé come siamo abituati a raffigurarcelo da quando ha iniziato a vestire i panni di Iron Man e Sherlock Holmes, tuttavia il trailer di The Judge lascia intuire che per Robert Downey Jr. è arrivato il momento di ritrovare una recitazione più misurata.

Lo stile infatti si adatta molto di più al dramma famigliare, pur se mascherato da commedia processuale, imbastita dal regista David Dobkin (2 single a nozze).

Insieme al fascinoso attore compare una leggenda di Hollywood come Robert Duvall nonché l’ottima Vera Farmiga.

Il protagonista è un avvocato di grido e senza scrupoli di nome Hank Palmer, il quale è costretto a tornare nel paesino d’origine perché il padre, un giudice con il quale ha rotto ogni rapporto da anni, è sospettato dell’omicidio di un uomo scappato alla giustizia.

La coppia padre-figlio ha molti motivi di rancore reciproco, ma la cooperazione tra i due aiuterà a ricostruire quei legami famigliari che si erano spezzati tempo prima.