Gli amanti della saga “Il signore degli anelli” lo sanno benissimo: per vedere la prossima fatica tratta dagli scritti del famoso scrittore Sir John Ronald Reuel Tolkien si dovrà attendere il 2012 anno in cui sarà nelle sale “The Hobbit”.

Tuttavia per ora non si conosce la data precisa di uscita del film, anche se sono tutti concordi sul fatto che non dovrebbe tardare oltre il 2012 questa volta.
Un film basato sul genere fantascienza.  Si tratta di una produzione che coinvolge praticamente l’intera Nuova Zelanda, proprio come i predecessori della saga “Il signore degli anelli”.

La trama del film ricalca generalmente quanto narrato dal libro del noto scrittore inglese: protagonista del film è un Hobbit che, insieme ad alcuni nani suoi amici, cercherà di recuperare un tesoro che gli appartiene di diritto e che gli è stato ingiustamente rubato da un drago di nome Smaug.

Nel suo primo libro Tolkien immagina il suo fantastico mondo come un passato remoto del nostro, tant’è che gli Hobbit sono indicati come esseri che vivono ancor oggi e che, per quanto siano molto difficili da vedere, un tempo ebbero un ruolo cruciale nell’estirpare il Male dal mondo che noi conosciamo.

Non resta che attendere e sperare che il film,  affidato alla direzione di Peter Jackson, che ha firmato  i tre capitoli della saga antecedenti decreti lo stesso  successo a “Lo Hobbit”.