La parità dei sessi è arrivata persino in uno degli ambiti più machisti di sempre, quello dei film d’azione tutti esplosioni, grandi pistole, botte da orbi e calci volanti.

Dopo il buon successo del franchise de I Mercenari, il cui terzo capitolo sta per arrivare nelle sale cinematografiche, il produttore Avi Lerner ha deciso di proporre un progetto molto simile, con protagoniste delle feroci (e autoironiche) guerriere in gonnella, le controparti di Stallone, Schwarzenegger e Van Damme.

Il film, che verrà diretto da Robert Luketic (Il potere dei soldi, La rivincita delle bionde), prevede la presenza di un team di 12 attrici, tutte collegate in qualche modo al cinema di genere, che hanno già affrontato pellicole simili o almeno atlete di un certo rilievo.

Per ora le uniche certezze del cast sono alcuni volti molto carismatici, della cui presenza non si può che essere soddisfatti: si comincia con Michelle Rodriguez, una scelta quasi obbligata visti i suoi numerosi ruoli d’azione (la saga di Fast and Furious, Machete, Avatar, Resident Evil), quindi la veterana Sigourney Weaver (la mitica Ripley di Alien) e infine Halle Berry (X-Men, Catwoman, nonché celebre Bond Girl).

La trama vede il tentativo di eliminare un feroce despota che si è insediato in una roccaforte su un’isola dopo aver catturato uno scienziato nucleare. Fallita una missione di Navy Seals, viene ingaggiato un team femminile, che si infiltreranno come escort per salvare il mondo intero.

Molte ipotesi sono state fatte per le altre papabili protagoniste del film, ma nessun nome è stato ancora confermato. Vi diamo però una lista di attrici che ci piacerebbe vedere nel film: Milla Jovovich (Resident Evil, Il quinto elemento), Carrie-Anne Moss (Matrix), Jennifer Garner Alias), Kate Beckinsale (Underworld), Sandra Bullock (Speed, Gravity), Uma Thurman (Kill Bill), Lucy Lawless (Xena) e Sharon Stone (Basic Instinct).

Quali sono invece le vostre attrici grintose preferite?