Cosa succede nel backstage delle serie tv e nei palinsesti? Scopriamo insieme le novità della stagione 2013-2014!

Intelligence: c’è grande attesa per Intelligence, la serie tv che vede il ritorno di Josh Holloway, indimenticabile Sawyer di Lost, sulle scene. Con un nuovo look e un nuovo personaggio, Holloway torna in tv in un ruolo diverso: agente della Cia con un microchip nel cervello che lo aiuteranno a proteggere gli Usa da minacce esterne. La novità di oggi, visto che la messa in onda è ancora lontana (Febbraio 2014) è una reunion: l’attrice Zuleikha Robinson, già vista in Homeland ma soprattutto in una delle ultime stagioni di Lost, si riunisce a Holloway interpretando sua moglie.

The Bridge: questo show dedicato a un caso realmente accaduto e tratto da una serie tv danese ha avuto un’ottima accoglienza su canali internazionali, grazie anche al cast e alla buona interpretazione di Diane Kruger nei panni di un’investigatore con la sindrome di Asperger. La buona notizia è che una seconda stagione si farà: rivedremo sullo schermo le rarefatte atmosfere di questo thriller geopolitico prestissimo!

Army Wives:  brutte notizie per Army Wives. Dopo sette stagioni questo drama è stato cancellato: non vedremo più le avventure delle mogli dei soldati di Fort Marshall. Gli spettatori erano preparati, ma dire addio a una serie tv è sempre difficile: la ABC ha pensato di salutare i fan con una retrospettiva lunga due ore, che andrà in onda il prossimo anno.