Esce domani, 4 luglio, nelle sale italiane l’attesissimo “The Amazing Spider Man”, con 900 copie che saranno distribuite da Warner Bros. Pictures Italia.

Si tratta di un nuovo capitolo della saga cinematografica ispirata al supereroe creato dalla Marvel, che, però, non ha legami con la precedente trilogia firmata da Sam Raimi.

La nuova pellicola è firmata Marc Webb, con la sceneggiatura scritta da James Vanderbilt, e racconta la storia di Peter Parker, dalla sua infanzia fino all’incidente che lo porta  a diventare un supereroe con poteri speciali.

Peter Parker è interpretato da Andrew Garfield. Un ragazzo timido e introverso che ha molte difficoltà ad relazionarsi con i compagni che spesso lo prendono in giro. Cresciuto dagli zii, Peter sente la necessità di cercare le sue radici e per farlo chiede aiuto a Gwen Stacy (Emma Stone), sua compagna di classe della quale è profondamente innamorato.

Il ritrovamento di una valigetta appartenuta al padre lo porta alla OsCorp, società di cui il padre era socio, e all’incontro con il  Dr. Curt Connors (Rhys Ifans), il capo. Solo quando il  Dr. Curt Connors si mostrerà nella forma di Lizard, Peter decide di iniziare ad utilizzare i suoi poteri e diventare così, finalmente, Spiedr man.