Per vedere “The Amazing Spider-Man 3” dobbiamo ancora attendere fino al 2018, la Sony ha infatti deciso di far slittare la sua uscita. La decisione di ritardare, è probabilmente legata al flop di “The Amazing Spider-Man 2“, che nonostante i 700 milioni di dollari di incassi è stato comunque superato degli altri competitors come “The Avengers” e “Iron Man 3″ (leggi le recensioni di The Amazing Spider-Man 2).

Più vicino è invece il lancio sul mercato di un nuovo franchise Marvel, “I Sinistri Sei“, che costituisce uno spin-off dell’ “Uomo ragno” e consente agli autori di ampliarne l’universo di riferimento con nuovi personaggi.

L’intento di Sony è quello di agganciare l’ultima tendenza del cinefumetto, per cui i blockbuster con più supereroi insieme vengono preferiti ai vecchi franchise con protagonista unico (guarda il trailer di The Amazing Spider-Man 2).