I fan festeggino: torna Terminator, e siamo a quota 5. In arrivo nel 2015 un nuovo film della saga del cyborg più famoso del grande schermo.

Ad annunciarlo la Paramount, che in realtà avrebbe allo studio un’intera trilogia. Il ritorno del mitico androide partorito dal genio del regista James Cameron potrebbe, però, deludere le aspettative dei veterani più esperti del genere: La presenza di Arnold Schwarzenegger è incerta.

Potrebbe trattarsi dell’indecisione dell’ex governatore della California, oppure, magari, di una strategica mossa della stessa Paramount per puntare sull’effetto-sorpresa.

Arnold Schwarzenegger, che di Terminator è stato storico volto a partire dal 1984, non avrà forse più il fisico da macho man richiesto per la parte, dati i suoi 66 anni a luglio.

Già “Terminator salvation”, uscito nel 2009, non lo vide tra i protagonisti a causa dei suoi noti e ben più importanti impegni politici (foto by InfoPhoto).

Nell’ipotesi contraria, invece, per l’attore austriaco si tratterebbe di una nuova reunion, a distanza di dieci anni dall’ultima apparizione nella saga del 2003 di “Terminator 3 – Le macchine ribelli”.

Ecco il trailer: