Dopo settimane di giusto silenzio, l’attrice di Glee Lea Michele, dal palco dei Teen Choise Awards, ha dedicato il suo premio all’attore Cory Monteith, scomparso poche settimane fa.
La scomparsa di un ragazzo è sempre una tragedia, ma quando si tratta di un attore di fama mondiale, arrivato al successo grazie a una serie tv cult come Glee, i mormorii aumentano fino a diventare un caso internazionale. L’attore Cory Monteith è scomparso il mese scorso e da allora si rincorrono le notizie: la serie tv che lo ha reso famoso tornerà e nel terzo episodio gli sarà dedicato uno speciale. Poi, pausa di cast e autori per capire cosa fare dopo la scomparsa di uno dei protaogonisti.
I riflettori sono stati puntati per tutto il tempo su Lea Michele, che, oltre a essere co-protagonista insieme a Monteith di Glee è stata anche la sua ragazza. Nelle scorse settimane la Michele si era lasciata andare a un ringraziamento su Twitter per tutti i messaggi dedicati a lei e Cory nei giorni successivi alla tragedia. Ieri sera però, nella cornice dei Teen Choise Awards 2013, dove è stata premiata come Migliore attrice dai fan, la Michele ha rotto il silenzio con uno struggente messaggio agli spettatori, mentre dietro di lei appariva l’immagine del compianto Cory.
Ecco il video: