La Paramount Pictures ha pubblicato il primo trailer di Tartarughe Ninja 2, l’atteso sequel del film del 2014 che aveva riportato su grande schermo i quattro fratelli appassionati di arti marziali, fognature e pizza.

Ancora una volta la strada scelta per questo reboot del franchise è quella dell’action scavezzacollo, che strizza l’occhio agli spettatori più giovani, come si intuisce sia dalla parlata dei protagonisti sia dalle scelte musicali di sottofondo.

Il sottotitolo originale di Tartarughe Ninja 2 è Out of the Shadows e infatti nel trailer possiamo vedere come i quattro protagonisti si presentino alla città attraverso l’intervista a una giornalista (che stranamente non è la April O’Neal di Megan Fox, qui in una breve scena in versione sexy alla Britney Spears) uscendo effettivamente alla scoperto. D’altro canto è piuttosto difficile mantenere segrete a lungo un gruppo di tartarughe giganti che se ne vanno in giro su un furgone che spara pesantissimi tombini in ghisa.

Molte le new entry di questo nuovo capitolo: tra le più rilevanti troviamo il nuovo amico-rivale dei protagonisti, Casey Jones, il vigilante mascherato che combatte con una mazza da hockey e che ha le fattezze di Stephen Amell (già dietro una maschera nel serial Arrow), Brittany Ishibashi nei panni di Karai, la figlia del malvagio Shredder.

Ma sopratutto arriveranno due personaggi la cui assenza aveva molto deluso i fan nel precedente film. Stiamo parlando dei mitici Bebop e Rocksteady, che sono interpretati da Gary Anthony Williams e il lettatore della WWE Sheamus alias Stephen Farrelly. Il facocero e il rinoceronte potrebbero essere accompagnati dal cattivissimo Kang, ma per ora l’indiscrezione non è stata ancora confermata.

Alla regia di Tartarughe Ninja 2 troviamo David Green, il cui unico lavoro precedente è stato il fantascientifico Eart to Echo. In ogni caso alla produzione ci sarà il solido Michael Bay ad assicurare la consueta dose di rallenty ed esplosioni. L’uscita del film è prevista per il 3 giugno 2016.