Quentin Tarantino in questi giorni è impegnato nella promozione della sua nuova pellicola, The Hateful Eight. Il geniale regista di Pulp Fiction guarda però già oltre, a quello che potrebbe essere il suo prossimo impegno e che potrebbe vederlo dietro la macchina da presa del sequel dei due volumi di Kill Bill.

Nel corso di una nuova intervista, Tarantino ha dichiarato che c’è una possibilità che Kill Bill Vol. 3 si faccia, come sperato già da diverso tempo dai fan dei due primi capitoli della serie con protagonista Uma Thurman nei panni della combattiva Beatrix Kiddo, anche nota come la Sposa.

Il progetto di Kill Bill Vol. 3 è dunque ancora in piedi, parola di Quentin Tarantino: “C’è sicuramente una possibilità, potrebbe essere una probabilità”. Il nuovo episodio dovrebbe essere incentrato sulla bimba ormai cresciuta Nikki, nei cui panni c’era la giovane attrice Ambrosia Kelley, assetata di vendetta nei confronti di Beatrix Kiddo.

In proposito Tarantino ha aggiunto: “Ho fatto passare a Beatrix Kiddo veramente molto e quindi volevo che avesse un periodo di pace, del tempo da trascorrere con sua figlia e apprezzare per un po’ la vita. Da allora il mio lavoro ha preso un’altra svolta. Sarebbe bello tornare a un mondo viscerale che non è composto solo da parole”.

Dopo il comedy-horror Grindhouse – A prova di morte, la parentesi storica con Bastardi senza gloria e due pellicole western come Django Unchained e l’atteso The Hateful Eight, in uscita negli Usa a partire da Natale e in arrivo in Italia il 4 febbraio 2016, Quentin Tarantino sembra dunque intenzionato a tornare all’azione, con il terzo sospirato volume di Kill Bill.

Intanto il produttore Harvey Weinstein ha fornito qualche anticipazione su The Hateful Eight, annunciando che sarà il lavoro più cruento di Tarantino, ma “anche quello con i riferimenti più politici, oltre che il più buffo. C’è una dicotomia che lo rende anche molto ottimista. Dopo un consistente battesimo con il fuoco, l’idea relazionale che lo sottintende diventa improvvisamente ottimista”.