In occasione del diciannovesimo anniversario dalla pubblicazione di “T’appartengo”, l’album di Ambra Angiolini, triplo disco di platino che uscì l’11 novembre 1994 durante l’ultima stagione di “Non è la Rai”, (format che la rese protagonista indiscussa degli anni novanta), Wertmüller and the Doubleues lancia il videoclip ufficiale della cover punk rock della canzone, pubblicata già su iTunes lo scorso 27 settembre.

Nato come esperimento low budget dalla collaborazione di professionisti esperti nel campo della comunicazione visiva, il videoclip “T’appartengo” è una reinterpretazione ironica e in chiave moderna del brano del ‘94, una coppia in crisi interpretata dagli attori Marco Casabona e Margherita Petrucco. Gli altri interpreti del videoclip sono tutti performer o PR della nightlife milanese.

L’11 novembre, giorno esatto del 19° anniversario del pezzo, “T’appartengo” di Wertmuller and The Doubleues sarà anche su Spotify, Deezer, Amazon e altre piattaforme e store digitali.

Wertmüller and the Doubleues, progetto che nasce all’interno della serata “House of Bordello” del club Plastic di Milano fondata dal DJ Sergio Tavelli, è una sceneggiatura dai toni eccentrici e vivaci propri della commedia brillante: protagonista della storia è la crisi di una giovane coppia alle prese col tentativo avventato e maldestro di concedersi una seconda chance.

A cantare i sentimenti vissuti dai protagonisti, il frontman Filippo Wertmuller collocato in un’insolita posizione, quasi a dominare e incarnare la condizione di crisi che incombe sulla coppia.

La regia è di Antonio R Muci, l’etichetta discografica firmata Sounday Music e il produttore è Mauro Tondini. La copertina del singolo è stata realizzata dal fotografo Alberto Zanetti.

Siete pronti ad ascoltare quest’ironico mix tra rock alternativo e pop anni ’90? Ecco il video:

Guarda la gallery del backstage: