Una puntata speciale nella tradizione del grande show del sabato sera. Già, perché la terza puntata di Tale e Quale Show 2017, il varietà di punta della prima serata di Rai1 condotto da Carlo Conti andrà in onda, eccezionalmente, sabato 7 ottobre (e non quindi di venerdì come consuetudine) per lasciare il venerdì sera alle qualificazioni ai mondiali di calcio con la partita Italia – Macedonia. Una puntata che si preannuncia pirotecnica, con la partecipazione di ospiti a sorpresa. Dopo Beppe Fiorello la scorsa settimana, sarà Ambra Angiolini la quarta giurata di questo nuovo appuntamento.

Il programma si è confermato vincitore del prime time anche nel secondo appuntamento stagionale, a conferma che la formula del conduttore toscano è vincente: “Il segreto di questo show è quello di non cambiare mai”. Sabato, però, si torna in “pista” con i 12 protagonisti pronti a “immergersi” nuovamente nei panni dei big della musica nazionale e internazionale, imitandone voce e stile. Di certo la “roulette-slot machine” ha destinato loro sfide affascinanti e nel tempo stesso divertenti.

Valeria Altobelli, per esempio, dovrà “trasformarsi” in Donatella Rettore, sua “collega” in questa settima edizione. Edy Angelillo renderà omaggio alla regina dello disco music Donna Summer, Federico Angelucci dovrà immedesimarsi in Mika, Filippo Bisciglia ricorderà Franco Califano, Marco Carta se la vedrà con il rock di Bon Jovi,  Claudio Lippi interpreterà Amanda Lear, Alessia Macari porterà sul palco il pop latino di Jennifer Lopez, Benedetta Mazza si identificherà in Lorella Cuccarini, Piero Mazzocchetti si metterà alla tastiera come Roby Facchinetti, Annalisa Minetti imiterà Chiara, Mauro Coruzzi (Platinette) vestirà i panni di Iva Zanicchi e la Rettore farà rivivere Gabriella Ferri.

Al termine di ogni esibizione, ai 3 giurati d’eccezione Loretta Goggi, Enrico Montesano e Christian De Sica “l’arduo” compito della votazione finale. Un trittico ben affiatato, capace di analizzare con competenza e nello stesso tempo ironia i 12 protagonisti.

Tra i protagonisti di questa settima edizione di “Tale e Quale Show, Gabriele Cirilli. Le sue “missioni impossibili” lo vedono alla prova anche con i personaggi dei cartoni animati. Dopo l’Ape Maia e Heidi, sabato sarà l’orco buono Shrek.

La seconda puntata del varietà è stata vinta da Fabrizio Angelucci: standing ovation in studio per lui e la “sua” Mina. A seguire Marco Carta (Riccardo Cocciante) e Platinette (Louis Armstrong), Filippo Bisciglia (Tiziano Ferro), Piero Mazzocchetti (Marco Mengoni), Benedetta Mazza (Britney Spears) e Annalisa Minetti (Anastacia), Edy Angelillo (Nada), Rettore (Patty Pravo), Claudio Lippi (Elvis Presley) e Alessia Macari (Anna Tatangelo), Valeria Altobelli (Whitney Houston).

Risultati, questi, che hanno stravolto la classifica provvisoria del programma. In testa c’è ora Marco Carta che ha superato Annalisa Minetti che a sua volta si aggiudicò la serata d’esordio. Ma la distanza in termini di punti tra i 12 protagonisti è assolutamente minima e il terzo appuntamento potrebbe far registrare veri e propri ribaltoni.

Il dietro le quinte ricopre un ruolo fondamentale per il varietà: un team di professionisti composto da costumisti, truccatori, parrucchieri, coreografi e “vocal coach” .